ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

27 settembre 2021 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 05:29 GMT+2



20 agosto 2021

La pandemia frena ancora le attività portuali di Global Ports Holding

Nei primi sei mesi del 2021 il traffico è stato di soli 10mila crocieristi

Nel secondo trimestre di quest'anno Global Ports Holding (GPH), la divisione che gestisce terminal crocieristici dell'azienda turca Global Investment Holdings (GIH), ha accusato più degli altri rami di business del gruppo l'impatto della pandemia di Covid-19 sulle proprie attività, impatto che tuttavia si è attenuato rispetto al trimestre precedente. Nel periodo aprile-giugno del 2021 il fatturato netto di GPH è ammontato a 142,4 milioni di lire turche (14,3 milioni di euro), con una flessione del -34,5% rispetto al corrispondente periodo dello scorso anno. L'EBITDA della divisione portuale è risultato di segno negativo e pari a -2,6 milioni di lire turche rispetto ad un EBITDA di segno positivo per 21,6 milioni nel secondo trimestre del 2020.

L'azienda turca ha spiegato che la tuttora limitata ripresa delle attività crocieristiche ha avuto un impatto negativo sui ricavi, sul margine operativo lordo e sui volumi di traffico dei passeggeri movimentati.

Nell'intero primo semestre del 2021 il fatturato netto della divisione portuale si è attestato a 244,9 milioni di lire turche, con una diminuzione del -29,6% sulla prima metà dello scorso anno. L'EBITDA è stato di segno negativo per -22,8 milioni rispetto ad un EBITDA positivo per 84,4 milioni nei primi sei mesi del 2020. Il gruppo turco ha precisato che i risultati del primo semestre di quest'anno hanno registrato un notevole contributo positivo da parte delle nuove attività avviate nei porti di Nassau e Antigua, mentre la vendita delle attività portuali a Port Akdeniz, anche se completate nel gennaio scorso, hanno dato un importante contributo ai dati finanziari del primo semestre del 2020.

Nei primi sei mesi di quest'anno il traffico crocieristico nei terminal portuali di GPH è stato di soli 10mila passeggeri rispetto a 1,3 milioni di passeggeri nella prima metà del 2020 (tali cifre includono il traffico nei soli terminal che fanno parte del perimetro di consolidamento del gruppo e non include le attività a Venezia, Lisbona, Singapore e La Goulette).


PSA Genova Pra

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail