ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

28 settembre 2021 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 09:03 GMT+2



30 agosto 2021

Confetra manifesta disapprovazione per la modalità di attuazione del PNRR

Nicolini: occorre lavorare insieme, con metodo e per tempo

Confetra esorta il governo alla massima collaborazione nell'attuazione del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza. «Per ora - ha denunciato il presidente della Confederazione del settore dei trasporti e della logistica, Guido Nicolini - il primo bando sui Green Ports lo abbiamo appreso dai giornali» ( del 27 agosto 2021). «Così - ha lamentato Nicolini - non va. Il Ministero della Transizione Ecologica - ha aggiunto - ha stanziato 280 milioni di euro di incentivi per gli investimenti privati dei concessionari portuali, prevedendo un contributo fino al 40% per il rinnovo del l'equipment di piazzali, magazzini e terminal all'insegna di mezzi più sostenibili e meno impattanti dal punto di vista ambientale. Ottima l'intenzione, ma non si capisce perché questi contributi debbano essere intermediati dalle Autorità di Sistema Portuale».

«Tra l'altro - ha rilevato inoltre il presidente di Confetra - Assoporti non ci ha convocato ad alcun tavolo, non esiste una ricognizione condivisa del fabbisogno di innovazione tecnologica in banchina, non c'è una mappatura degli investimenti privati già in corso, e manca anche un orientamento nazionale sui possibili nuovi layout portuali tech&green da sostenere eventualmente con policy di incentivi e agevolazioni».

«Entro 45 giorni - ha proseguito Nicolini - si dovrebbero presentare piani di investimenti, cosa impossibile se ci si aspetta proposte serie, con un bando tra l'altro pubblicato a ridosso di Ferragosto. Rivolgo un appello, al ministro Cingolani in questo caso specifico, ma al governo tutto in generale: se vogliamo che davvero il Paese sfrutti tutte le risorse del PNRR, e che esse generino anche investimenti privati complementari e aggiuntivi - ha concluso il presidente di Confetra - occorre lavorare insieme, con metodo e per tempo».

PSA Genova Pra

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail