ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO

SBARCO DA NAVE

Il Deposito SILOMAR è collegato attraverso 12 oleodotti in acciaio inox con 4 distinti punti di ormeggio con possibilità di sbarco contemporaneo di 4 navi.
Viene eseguito da una squadra composta da un responsabile e quattro operai.
Previo accertamento quantitativo, fatto in contraddittorio con la nave e il perito del proprietario della merce, viene campionata ogni tanca di bordo.

WORK ORGANIZATION

UNLOADING OPERATIONS FROM VESSELS

SILOMAR's Shore Installation is linked by twelve stainless steel pipelines to four different mooring points and has the facilities to guarantee discharge of four vessels at a time with different products each.
Discharging operations are carried out by a responsable and four workers.
After a quantity evaluation calculated with a ship representative and the surveyor of the owner of the product, a sample is taken from each ship's tank.

  • Connessione con tubi flessibili in viton di calibro da 4 a 6 pollici.
  • Pompaggio da parte della nave dei vari prodotti (fino a tre contemporaneamente) che pervengono nei serbatoi tramite tubazioni dedicate in acciaio inox.
  • La rata di pompaggio medio è: 200 tons per ora, con una pressione da 4 a 8 bar.
  • A discarica ultimata le linee vengono svuotate per mezzo di "Pigs" spinti ad aria compressa od azoto.
  • Stacco della connessione di gomma anch'essa vuotata con aria compressa.
  • Lo sbarco delle navi avviene sull'arco delle 24 ore, con esclusione del sabato e della domenica (dalle 6.30 del mattino all'1.00 di notte).
  • Tutti i prodotti stoccati possono essere imbarcati, utilizzando i medesimi oleodotti, e le apposite pompe di imbarco.
  • Viton (or similar) flexible 4 to 6 inches calibre hoses serve as connections.
  • Pumping operations of the various products (up to 3 at the same time) from the vessel to shoretanks by stainless steel pipelines.
  • Average pumping rate is 200 tons per hour with a pressure from 4 to 8 bar.
  • At the end of discharging operations pipelines are emptied thanks to pigs pushed by blowing air or nitrogen.
  • Hoses are also taken off and cleaned by means of blowing air.
  • Discharging operations take place during 24 hours, except Saturday and Sunday (from 06.30 to 1.00 night).
  • All products in storage can be loaded, using the same pipelines and suitable loading pumps.
CARICO/SCARICO DELLE AUTOBOTTI

La caricazione delle autobotti viene eseguita all'interno del deposito costiero in 5 distinti punti di carico per un totale di 10 autobotti caricate contemporaneamente.

  • Per la tara delle autobotti e la pesatura dopo il carico sono disponibili n. 2 bilici a ponte della portata di 80 t con gestione elettronica delle pesature e verifica trimestrale.
  • Ogni serbatoio è collegato rigidamente ad un proprio braccio di carico ed a una propria pompa.
  • La caricazione viene eseguita da due operai: uno sulla pensilina di carico e uno presso la pompa di carico.
  • La velocità della caricazione è di 100 m.c./ora, per prodotti viscosi sono disponibili pompe volumetrice.
  • Alcuni bracci di carico sono dotati di contalitri con predeterminatore.
  • Il carico/scarico delle autobotti viene solitamente effettuato dalle 6.00 alle 13.00 dei giorni feriali.
LOADING OF TANKCARS

The loading of tankcars take place inside the shore installation at five different points for a total amount of ten tankcars loaded at the same time.

  • Two 80 tons electronic platform scales are available to determine tankcar's tare and cargo weight.
  • Each shoretank has its own loading beam and pump.
  • Loading operations are carried out by two workers, one placed on the loading platform and the other one next to the loading pump.
  • Average pumping rate is 100 c.m./hours, for high-viscosity products are available volumetrical pumps.
  • Some loading arm are supplied with flow meters and preset values.
  • Charging and discharging operations take place usually from 6.00 a.m. to 1.00 p.m. in working-days.
RISCALDAMENTO SERBATOI

Alcuni prodotti hanno una temperatura di movimentazione superiore a quella ambiente.
Essi vengono riscaldati per mezzo di vapore indiretto saturo a 140°C, prodotto da due centrali termiche, circolante in serpentine di acciaio inox poste all'interno di tutti i serbatoi.

SHORETANK HEATING

Some products have higher handling temperature than ambient one.
Indirect 140° centigrade satured steam, produced by two thermic power stations and running in stainless steel coils, is used for heating. Every tank can be heated.

IMPIANTO DI DISTRIBUZIONE AZOTO

Per isolare il liquido contenuto nei serbatoi dall'ossigeno dell'aria, per motivi di qualità o sicurezza, è installato un impianto di distribuzione dell'azoto a pressione.
In posizione periferica, adiacente alla sede stradale per agevolare le operazioni di riempimento, l'impianto è dotato di un evaporatore freddo di azoto e di un serbatoio di stoccaggio di azoto liquido della capacità utile di 5.000 litri.
Dall'evaporatore parte una tubazione in acciaio inossidabile in grado di raggiungere tutti i serbatoi.

NITROGEN DISTRIBUTION PLANT

A pressurized nitrogen distribution system guarantees the isolation of liquid from air oxygen for quality or safe reason.
The plant is located near to the edge of the area, close to road to facilitate supply operations. The system includes a cold evaporator with a 5,000 litre liquid nitrogen tank.
A stainless steel pipeline runs from the evaporator and reaches all the storage tanks.

IMPIANTO ANTINCENDIO

E' costituito da due distinte centrali di pompaggio, dagli idranti, dagli impianti di raffreddamento dei serbatoi e delle pensiline di carico, dai versatori di schiuma, da tre cannoncini a schiuma e da un gruppo elettrogeno.

  • Le centrali di pompaggio si compongono ognuna di due pompe (l'una di riserva all'altra) della portata di 40 l/s a 10 atm.
  • Gli idranti, in numero di 30 con bocca UNI 70 a cui si collegano le lance, sono disposti in modo da coprire i bacini e le pensiline di carico senza lasciare nessuna zona a distanza superiore a 20 metri dall'idrante prossimo.
  • I cannoncini a schiuma sono alimentati o dalla rete dell'idrante o per mezzo delle pompe antincendio da 40 l/s tramite tubazioni di 5"; l'alimentazione elettrica avviene mediante linea autonoma privilegiata indipendente dal resto del deposito o tramite gruppo elettrogeno.
  • Tutto l'impianto antincendio è alimentato dall'acquedotto portuale e dalle riserve idriche del deposito costituite da quattro serbatoi per una capacità totale di 700 mc, atta a garantire un'autonomia a pieno regime dell'impianto antincendio di due ore.
  • Accanto ai cannoncini ed ai versatori di schiuma vi sono i serbatoi di liquido schiumogeno della capacità totale di 9.300 litri.
  • Sono inoltre dislocati in tutto il deposito 54 estintori portatili e 6 carrellati.
FIRE-FIGHTING PLANT

Consists of two separate pumping stations, hydrants, cargo tank and roof tank cooling systems, foam spreaders, three foam cannons and an electrical generator.

  • Each of the pumping stations has two pumps (one service and one stand-by) with a flow of 40 l/s at 10 atm.
  • There are 30 hydrants with UNI 70 outlets for connecting the nozzles. The hydrants are laid out to cover all cargo tanks and roofs without any zone being more than 20m from the nearest hydrant.
  • Foam cannons are fed by the hydrant grid or are fed by two pumps, with a capacity 40 l/s through 5" piping. Electricity is supplied by a dedicated line independent from the rest of the installation, or by a generator.
  • The entire fire-fighting plant is fed by the port's water mains and from four storage tanks with a 700 c.m. capacity. The tanks can independently supply the fire-fighting plant for a period of two hours.
  • Liquid foam tanks are located alongside the cannons and the spreaders for a total of 9,300 litres.
  • Moreover, 54 portable and 6 wheeled fire extinguishers are dslocated in the whole installation.
MODALITA' DI DEPOSITO

I contratti possono essere stipulati come segue:

  • A lungo periodo, nei seguenti termini:
    a) noleggio dei serbatoi, per un periodo minimo di un anno, con tariffa a m.c./mese, vuoto per pieno
    b) movimentazione, con tariffa a ton in uscita dal deposito, comprensiva dell'eventuale riscaldamento
    c) polmonazione con azoto, se richiesta, per ton in uscita
  • Su base spot, nei seguenti termini:
    a) con tariffa per stoccaggio e movimentazione, per tonnellata, con un mese di franchigia
    b) una tariffa a m.c./mese indivisibile per l'intero spazio a disposizione, per l'eventuale secondo mese e successivi.
STORAGE MODALITIES

Contracts can be made as follow:

  • On long period basis, in these terms:
    a) a charge for the rent of the tanks, per c.m. per month
    b) a charge for handling in/out, per metric ton
    c) an additional amount for nitrogen blanket (if necessary) per metric ton loaded
  • On spot basis, in these terms:
    a) a charge for in/out per tons, with one month free
    b) a charge per c.m./month indivisible, for the whole space at disposal, from the second months or following, if any

HOME SILOMAR SpA Piantina deposito costiero
Shore installation map