testata inforMARE

15 novembre 2019 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 14:16 GMT+1

Cambi doganali italiani

in conformità dell'articolo 169 del regolamento (CEE) N. 2454/93

Tutte le quotazioni sono determinate in unità di valuta estera contro Euro.

Tassi di cambio
in vigore
dall'1 al 31 gennaio 2009

Valuta Euro
Dollaro USA dal 1° al 20 gennaio: 1,40050
dal 21 al 31 gennaio: 1,31730
Yen giapponese dal 1° al 20 gennaio: 126,65000
dal 21 al 31 gennaio: 117,66000
Corona danese 7,44950
Lira sterlina 0,94930
Corona svedese dal 1° al 13 gennaio: 11,23050
dal 14 al 31 gennaio: 10,57630
Franco svizzero 1,50430
Corona norvegese dal 1° al 13 gennaio: 9,91500
dal 14 al 31 gennaio: 9,39150
Corona ceca 26,39400
Fiorino ungherese dal 1° al 27 gennaio: 267,76000
dal 28 al 31 gennaio: 284,58000
Corona estone 15,64660
Zloty polacco dal 1° al 27 gennaio: 4,08630
dal 28 al 31 gennaio: 4,34650
Dollaro australiano dal 1° al 13 gennaio: 2,05400
dal 14 al 27 gennaio: 1,88310
dal 28 al 31 gennaio: 1,99370
Dollaro canadese dal 1° al 13 gennaio: 1,69840
dal 14 al 31 gennaio: 1,60610
Dollaro neozelandese dal 1° al 13 gennaio: 2,43710
dal 14 al 20 gennaio: 2,27170
dal 21 al 31 gennaio: 2,42620

Indice Prima pagina  Cambi doganali in vigore

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail