ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

29 novembre 2021 Le quotidien en ligne pour les opérateurs et les usagers du transport 15:36 GMT+1



COUNCIL OF INTERMODAL SHIPPING CONSULTANTS ANNO XXVIII - Numero 7/2010 - LUGLIO 2010

Porti

Con il nuovo porto per contenitori migliorano i collegamenti del fiume Yangtze

L'importante provincia interna dello Yunnan - che si sta giovando di una rapida industrializzazione - per la prima volta nella storia può disporre di un porto in grado di movimentare contenitori.

Il porto di Shuifu, il più lontano terminal a monte del corso principale dello Yangtze, ha ricominciato le operazioni il 25 giugno scorso dopo tre anni di lavori di costruzione.

In seguito a tale miglioramento, esso adesso dispone di ormeggi per navi portacontainer e la sua capacità annua di movimentazione è passata da 400.000 a 2.000.000 di tonnellate, secondo la Yangtze Business Services, ditta con sede nel Regno Unito.

Il governo dello Yunnan ha speso 22 milioni di dollari USA nel corso degli ultimi tre anni per ammodernare ed ampliare il porto, portando avanti altresì importanti lavori di dragaggio.

Questo dragaggio ha reso possibile alle navi da 1.000 t.s.l. di navigare in questa sezione, mentre prima potevano farlo solo le unità fino a 500 t.s.l.; ciò ha comportato la riduzione dei costi per i caricatori.

I porti della Cina meridionale vedono lo Yunnan come una importante fonte di carichi e Shenzhen si forza di raggiungere quella provincia al fine di tentare di attirare i carichi.

Fra le iniziative che Shenzhen ha lanciato nella zona vi è l'inaugurazione di un servizio ferroviario l'anno scorso alla volta del deposito ferroviario interno, situato nella provincia.

Oltre ad usufruire di una rapida industrializzazione, la provincia è anche un'importante zona agricola cinese; in particolare, vi viene prodotta verdura destinata ai mercati sia interno che internazionale.

Le statistiche rilasciate dalla Yangtze River Administration mostrano che i volumi containerizzati sono aumentati del 32,2% sino a 820.000 TEU da un anno all'altro per il mese di giugno.

In relazione invece alla prima metà del 2010, i risultati inerenti ai contenitori sono saliti del 35% sino a 4,27 milioni di TEU rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente.
(da: ci-online.co.uk, 01.07.2010)





Rechercher des hôtels
Destination
Date d'arrivée
Date de départ


Index Première Page Bulletin C.I.S.Co.
Page précédente

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Gênes - ITALIE
tél.: +39.010.2462122, fax: +39.010.2516768, e-mail