ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

21 janvier 2022 Le quotidien en ligne pour les opérateurs et les usagers du transport 00:44 GMT+1



COUNCIL OF INTERMODAL SHIPPING CONSULTANTS ANNO XXIX - Numero 6/2011 - GIUGNO 2011

Studi e ricerche

Il nuovo indice di Drewry e Cleartrade

La Drewry Shipping Consultants e la Cleartrade Exchange hanno annunciato l'introduzione di un nuovo sistema per il monitoraggio delle tariffe di nolo che faccia concorrenza agli indici di riferimento della SSE (Shanghai Shipping Exchange) e della CTS.

Lo strumento, denominato "Indice Mondiale dei Contenitori stimato dalla Drewry", seguirà le tracce delle tariffe di nolo spot da e per Shanghai, New York, Los Angeles e Rotterdam ogni settimana su 11 rotte singole.

Alla richiesta di spiegare come i suoi riferimenti si differenzieranno dallo SCFI (Indice Noli dei Contenitori di Shanghai) della SSE, il direttore della navigazione di linea e delle filiere della fornitura della Drewry, Philip Damas, risponde: "In primo luogo, non siamo controllati dallo stato.

In secondo luogo, noi ci occuperemo sia delle tratte primarie che di quelle di supporto e, infine, non ci occuperemo solo delle tratte che interessano Shanghai.

Infatti, copriremo anche altre rotte, come la transatlantica".

Come accade per lo SCFI, la fonte dei dati sulle tariffe di nolo della Drewry sarà costituita da una selezione di vettori marittimi e spedizionieri, con lo scopo di aiutare i caricatori, gli spedizionieri ed altri soggetti nel contesto del mercato a gestire meglio il rischio dei noli.

Una sfida che si presenterà subito sarà quella di convincere i clienti del fatto che le tariffe di nolo prese come riferimento dall'Indice Mondiale dei Contenitori tracciano accuratamente le tariffe correlate ai carichi spediti in regime contrattuale.

Al fine di conseguire tale risultato, esso dovrà, presumibilmente, stabilire buone relazioni con le informazioni del CTS, che viene realizzato sulla base dei manifesti dei vettori marittimi.

Ciò è più facile a dirsi che a farsi, sebbene l'Indice Mondiale dei Contenitori affermi di essere più indipendente.

La Cleartrade Exchange è una piazza di mercato elettronica globale per i noli non quotati e lo scambio dei derivati regolati dall'autorità monetaria di Singapore.

L'Indice Mondiale dei Contenitori potrà disporre di un proprio sito web (www.worldcontainerindex.com), anche se esso non è ancora attivo e funzionante.

Nel frattempo, ulteriori informazioni in ordine alle sue tariffe di riferimento ed al suo costo possono reperirsi all'indirizzo damas@drewry.co.uk.
(da: Containerisation International, 01.06.2011)



PSA Genova Pra LineaMessina


Rechercher des hôtels
Destination
Date d'arrivée
Date de départ


Index Première Page Bulletin C.I.S.Co.
Page précédente

- Via Raffaele Paolucci 17r/19r - 16129 Gênes - ITALIE
tél.: +39.010.2462122, fax: +39.010.2516768, e-mail