testata inforMARE
4 ottobre 2022 - Anno XXVI
Quotidiano indipendente di economia e politica dei trasporti
15:02 GMT+2


CENTRO INTERNAZIONALE STUDI CONTAINERSANNO XXXVII - Numero 15 MAGGIO 2019

TRASPORTO STRADALE

LA CONTARGO AVVIA L'USO DEL PRIMO CAMION ELETTRICO PER IL TRASPORTO DI CONTENITORI

L'operatore intermodale europeo Contargo ha iniziato ad utilizzare il primo di sei veicoli adibiti al trasporto di contenitori "E-truck" dotati di motori elettrici per la consegna e la raccolta di contenitori da e per il DIT (Duisburg Intermodal Terminal), che fanno parte di quella che a detta della società è la prima flotta di camion portacontainer alimentati a batteria.

La società afferma che il suo primo uso dell'E-truck il 6 maggio a Duisburg nell'ambito della rete logistica containerizzata nell'hinterland della Contargo è stato "un passo avanti verso la programmata decarbonizzazione dell'impresa entro il 2050 al più tardi".

In risposta ad una richiesta della Contargo, il semirimorchio DAF CF Electric è stato consegnato dal produttore olandese di camion DAF alla Rhenus Trucking che, quale fornitore di servizi, sta mettendo a disposizione questo veicolo - ed altri E-Truck nella flotta - al suo cliente Contargo.

Nei prossimi giorni, il DIT - nel quale la Contargo detiene una quota del 66% - dovrebbe ricevere un secondo E-truck.

Quattro altri veicoli elettrici da 44 tonnellate saranno consegnati nel corso del 2019 ai terminal della Contargo di Neuss ed Emmerich: due sono prodotti dalla Framo e due dalla Eforce.

Sascha Hähnke, direttore generale della Rhenus Trucking, dichiara: "Assieme al nostro cliente Contargo stiamo adottando un approccio innovativo che nessun altro fornitore di servizi logistici finora ha intrapreso.

I sei E-truck che abbiamo ordinato per farli utilizzare dalla Contargo costituiranno la prima flotta di camion alimentati a batteria in Germania.

Con questo modo di procedere, stiamo inviando il segnale in varie direzioni che questa tecnologia ha un futuro".

Hendrik Wüst, ministro dei trasporti dello stato Renania Settentrionale-Vestfalia, ha commentato: "Qui gli investimenti vengono effettuati in tecnologie innovative.

Questo protegge l'ambiente e rafforza la Renania Settentrionale-Vestfalia quale ubicazione per il settore.

L'esperienza acquisita dalla Contargo con la flotta di E-truck nel giro dei prossimi anni apporterà vantaggi anche ad altri".

Kristin Kahl, responsabile delle soluzioni sostenibili alla Contargo, commenta: "Ci siamo fissati l'obiettivo di diventare decarbonizzati entro il 2050 al massimo.

Giacché specialmente le modalità di trasporto dei camion e delle chiatte producono la maggior parte delle emissioni di CO2, è qui che stiamo prendendo iniziative.

Con i sei E-truck all'opera, le emissioni di CO si ridurranno di almeno il 38% rispetto all'uso dei camion diesel, anche nel caso di elettricità convenzionale.

Quando saremo passati completamente all'elettricità verde presso tutti i terminal coinvolti, le emissioni di CO saranno ridotte di qualcosa come l'89%".

Il DAF CF Electric è una unità camionistica 4x2 sviluppata per l'autotrasporto fino a 37 tonnellate nelle aree urbane, per il quale i rimorchi ad asse singolo o doppio sono la norma.

Il veicolo si basa sul DAF CF - designato quale "Camion Internazionale dell'Anno 2018" - ed effettua operazioni completamente elettriche utilizzandola tecnologia E-power della VDL.

Il CF Electric ha un raggio d'azione sino a 100 km, a seconda del peso del suo carico, rendendolo adatto al trasporto di grandi volumi nel mercato della distribuzione in ambito urbano.

Le batterie hanno caratteristiche di ricarica veloce in 30 minuti mentre una ricarica completa richiede appena un'ora e mezza.

Il cuore di questo "gruppo propulsore intelligente" è un motore elettrico da 201 kW alimentato da un gruppo di batterie agli ioni di litio con una capacità complessiva attuale di 170 kW/h.

Il direttore della Rhenus Michael Viefers afferma: "La volontà di testare le nuove tecnologie al fine di assicurare una logistica di conservazione delle risorse è una connotazione forte della Rhenus.

Abbiamo un atteggiamento aperto alle tecnologie, cosa che significa che continueremo a sviluppare la sostenibilità della nostra flotta veicolare a vantaggio dei nostri clienti, che si tratti di batterie, idrogeno, GNL o GNC".

La Contargo effettua operazioni nel contesto di una delle maggiori reti di logistica in Europa, con una forza-lavoro di 1.133 dipendenti che hanno conseguito un fatturato di 534 milioni di euro nel 2018.

Con un volume di trasporto annuale di 2 milioni di TEU, essa integra il trasporto di contenitori fra i porti marittimi occidentali, i porti tedeschi del Mare del Nord e l'hinterland europeo, attraverso 24 terminal container in Germania, Francia e Svizzera.

La Contargo mantiene uffici presso sette altre località in Germania, nei Paesi Bassi ed in Belgio ed inoltre effettua operazioni con chiatte e le linee ferroviarie di proprietà.
(da: lloydsloadinglist.com, 8 maggio 2019)



DALLA PRIMA PAGINA
Il governo finlandese vieta ad Helsinki Shipyard di esportare un nuovo rompighiaccio in Russia
Helsinki
Il mezzo navale è stato ordinato a fine 2021 dalla russa Nornickel
Il progetto “Women in Transport - the challenge for Italian Ports” compie un anno
Roma
Giampieri (Assoporti): la portualità deve essere protagonista anche nella lotta contro le disuguaglianze
MIMS, contributi all'acquisto di nuovi mezzi per il trasporto ferroviario delle merci
Roma
Fondi per 55 milioni di euro del Piano Complementare
Lomar Shipping ha comprato la tedesca Carl Büttner
Londra
Transazione del valore di quasi 160 milioni di dollari
La società armatrice Lomar Shipping del
Installato nel porto di Barcellona un nuovo sistema radar per migliorare la sicurezza del traffico marittimo
Barcellona
Monitoraggio istantaneo e preciso dei movimenti delle navi all'esterno e all'interno dello scalo
Il porto di Barcellona è stato dotato di un nuovo sistema radar per la sorveglianza e
In Svizzera i finanziamenti al servizio ferroviario transalpino di autostrada viaggiante sono stati estesi sino al 2026
Chiasso
RAlpin auspica che la scadenza sia prorogata a fine 2028
CDP, Intesa Sanpaolo e BEI concedono a La Spezia Container Terminal un finanziamento di 160 milioni
Transport & Environment, gli e-fuels per alimentare gli autoveicoli sono un bluff
Bruxelles
Nel 2035 - sottolinea l'organizzazione - potranno alimentare non più del 2% delle vetture europee. Aneris: è fondamentale che l'utilizzo dei carburanti sintetici sia destinato solo al settore aereo e a quello marittimo
È on-line la rinnovata edizione di inforMARE, da sempre quotidiano indipendente di economia e politica dei trasporti
Genova
Sviluppata sulla base di una piattaforma proprietaria, offre nuove molteplici informazioni e opportunità ai lettori, agli studiosi e agli inserzionisti
Le associazioni marittimo-portuali europee chiedono di destinare al settore i proventi generati dall'inclusione dello shipping nell'UE ETS
Bruxelles
Lettera congiunta di ECSA, Advanced Biofuels Coalition, CLECAT, CLIA, ENMC, eFuel Alliance, ESC, ESPO, EWABA, FEPORT e SEA Europe
PROSSIME PARTENZE
Visual Sailing List
Porto di partenza
Porto di destinazione:
- per ordine alfabetico
- per nazione
- per zona geografica
Una delegazione della svizzera Groupement Fer ha visitato il porto di Genova
Genova
Dal 2018 il servizio ferroviario Southern Express di PSA Italy tra Genova e Basilea ha trasportato oltre 23.000 container
BANCA DATI
ArmatoriRiparatori e costruttori navali
SpedizionieriProvveditori e appaltatori navali
Agenzie marittimeAutotrasportatori
PORTI
Porti italiani:
Ancona Genova Ravenna
Augusta Gioia Tauro Salerno
Bari La Spezia Savona
Brindisi Livorno Taranto
Cagliari Napoli Trapani
Carrara Palermo Trieste
Civitavecchia Piombino Venezia
Interporti italiani: elenco Porti del mondo: mappa
MEETINGS
Convegno “Riparazioni navali in crescita: investimenti per il futuro di Genova”
Si terrà il 23 settembre nel capoluogo ligure
Dal 26 settembre al primo ottobre la quinta edizione della Naples Shipping Week
Il programma un calendario di 40 eventi
››› Archivio
RASSEGNA STAMPA
Private developers sought for Dhalkout Port
(Oman Daily Observer)
Le secrétaire général de l'Elysée, Alexis Kohler, mis en examen pour "prise illégale d'intérêts"
(franceinfo)
››› Archivio
FORUM dello Shipping
e della Logistica
Relazione del presidente Daniele Rossi
Napoli, 30 settembre 2020
››› Archivio
- Via Raffaele Paolucci 17r/19r - 16129 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail
Partita iva: 03532950106
Registrazione Stampa 33/96 Tribunale di Genova
Direttore responsabile Bruno Bellio
Vietata la riproduzione, anche parziale, senza l'esplicito consenso dell'editore
Cerca su inforMARE Presentazione
Feed RSS Spazi pubblicitari

inforMARE in Pdf
Mobile