testata inforMARE
31 January 2023 - Year XXVII
Independent journal on economy and transport policy
05:30 GMT+1
LinnkedInTwitterFacebook


CENTRO INTERNAZIONALE STUDI CONTAINERSANNO XXXVII - Numero 15 SETTEMBRE 2019

TRASPORTO STRADALE

AUTOTRASPORTO MERCI EUROPEO SERIAMENTE COLPITO DALLO 'SHOCK DELLA DOMANDA' DOVUTO ALLA BREXIT

Uno dei principali operatori europei di FTL (automezzo a carico completo), la Waberer's International, ha fatto registrare un calo sia dei ricavi che degli utili nel secondo trimestre dell'anno, in gran parte dovuto ai minori volumi all'indomani dell'annullamento della data del 29 marzo per la Brexit del Regno Unito.

L'operatore con sede in Ungheria afferma che il fatturato è sceso del 6,4% per 172,7 milioni di euro rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, malgrado una crescita del 7% nelle proprie attività di logistica contrattuale a livello regionale.

Commentando le prestazioni del secondo trimestre, l'amministratore delegato Robert Ziegler ha dichiarato: "I risultati del secondo trimestre della Waberer's riflettono diversi fattori dell'intero settore e specifici delle singole imprese che hanno effetti negativi sulle finanze del gruppo.

In particolare, aprile è stato segnato da una combinazione di forze di mercato e questioni interne.

L'intero settore è stato seriamente colpito all'indomani della data della Brexit alla fine di marzo, quando la domanda di servizi di trasporto diretti nel Regno Unito è diminuita drasticamente perché i magazzini erano stati riempiti in precedenza in previsione di una Brexit disordinata".

Continua Ziegler: "In conseguenza di questo 'shock della domanda', molti dei nostri clienti hanno sospeso temporaneamente le attività e le capacità di trasporto transfrontaliere europee sono state reindirizzate verso l'Europa continentale, spingendo in basso i prezzi di aprile e maggio di qualcosa come il 5-10% su base annua, in brusco contrasto rispetto all'incremento degli addebiti indotti dai costi che si era visto nei mesi precedenti.

Nella seconda parte di maggio il mercato del trasporto si è ripreso e si sono ristabiliti i normali flussi di traffico nel continente e nel Regno Unito, così come pure il livello dei prezzi si è normalizzato gradualmente fino a giugno.

La Waberer's si sta inoltre preparando alla nuova data della Brexit del 31 ottobre, aggiunge Ziegler.

"Abbiamo impostato la documentazione, le procedure e l'organizzazione necessarie per movimentare una situazione 'senza accordo'.

La nostra base clientelare è adesso preparata piuttosto bene, ma le incertezze rimangono".

Le cifre pubblicate il 13 agosto da Eurotunnel mostrano come i traffici camionistici internazionali del Regno Unito nel corrente mese di luglio trasportati dalle sue navette merci siano stati in ribasso del 10% rispetto a luglio 2018, "Per lo più a causa della mancata ripresa del mercato automobilistico e di un rallentamento dei consumi nel Regno Unito".

Dall'inizio dell'anno, più di 940.000 camion hanno attraversato la Manica sui servizi del Le Shuttle Freight, con un calo del 5%.

Il margine operativo lordo ricorrente o di fondo del secondo trimestre della Waberer's è diminuito del 41% per 12 milioni di euro poiché il calo dei volumi di aprile ha comportato conseguenze per i margini internazionali.

L'utile operativo ricorrente ha mostrato una perdita di 5,9 milioni di euro e la società ha spiegato che è stato dato il via alla seconda ondata del programma di riduzione della propria flotta con la riconsegna di altri 300 camion, cosa che pesa provvisoriamente sulle spese di ammortamento.

In precedenza la Waberer's effettuava operazioni con una flotta di oltre 3.500 veicoli.

Anche i problemi di crescita relativi alla messa in atto di un nuovo sistema informatico per la gestione dei trasporti hanno comportato un impatto negativo sulle operazioni internazionali ed i risultati finanziari del secondo trimestre ad aprile "ma da quel momento le questioni principali sono state risolte" sottolinea la Waberer's.
(da: lloydsloadinglist.com, 13 agosto 2019)



New appeal of Grimaldi Euromed against the ok to the Moby's pre-emptive plan
Milan
It was approved by the General Court in Milan last November 24
Artificial intelligence and autonomous navigation
Tokyo
They are the fields of activity in which the Japanese NYK and Ghelia will cooperate
The Romanian port of Constance has handled a record annual traffic
Constancy
The Romanian port of Constance has handled a record annual traffic
The containers were equal to 772,046 teu (+ 22.2%)
Confitweapon's satisfaction with the EU parliamentary committee's approval of the provisions on naval credit
Rome
For many years, it has been for many years to strive to ensure that, for bank regulatory purposes, the naval credit is gradually assimilated to infrastructure.
SAILING LIST
Visual Sailing List
Departure ports
Arrival ports by:
- alphabetical order
- country
- geographical areas
Investing in the Blue Economy to create jobs, raise income levels, and reduce emissions
Losanne
This suggests a scientific study published in "Frontiers in Marine Science"
Inaugurated in Arenzano the new School of High Training for Doctors of Bordo
Arenzano
Messina (Assshipowners) : It is a concrete response to the real and compelling need to ensure the health and safety of those navigating
Last year, freight traffic in South Korean ports decreased by -2.3%
Seoul
The containers were equal to 28.8 million teu (-4.1%)
Initiative to activate Livorno an ITS path dedicated to logistics and transport
Livorno
To Noghere a new productive cluster integrated at the port of Trieste
Trieste
The Port System Authority of the Eastern Adriatic Sea has purchased an area of 350,000 square meters
Monday in Rapallo will be held in the first edition of "Shipping, Transport & Intermodal Forum"
Genoa
The current situation and prospects of the maritime and logistics sector will be analyzed.
In Livorno a three days of Assoports to deepen the aspects of urban transformation in the port city
Livorno
Two of the association's technical groups will meet : the one specialized on the theme of port-city relations and that of urban planners.
Corsica Sardinia Ferries participates in Neoline's project to realize a ro-ro sailing ship
Corsica Sardinia Ferries participates in Neoline's project to realize a ro-ro sailing ship
Go Ligure
Will be employed on a transatlantic route
On Thursday in Milan a conference of Fedespedi on "The logistics digitalization and the PNRR"
Milan
Since 2020 the Federation has made its contribution to the construction of the Plan
RINA bought American Patrick Engineering
Genoa
It is an active engineering consulting firm primarily in the fields of infrastructure, transport and renewable energy
PORTS
Italian Ports:
Ancona Genoa Ravenna
Augusta Gioia Tauro Salerno
Bari La Spezia Savona
Brindisi Leghorn Taranto
Cagliari Naples Trapani
Carrara Palermo Trieste
Civitavecchia Piombino Venice
Italian Interports: list World Ports: map
DATABASE
ShipownersShipbuilding and Shiprepairing Yards
ForwardersShip Suppliers
Shipping AgentsTruckers
MEETINGS
In Livorno a three days of Assoports to deepen the aspects of urban transformation in the port city
Livorno
You will meet two technical groups ...
On Thursday in Milan a conference of Fedespedi on "The logistics digitalization and the PNRR"
Milan
Since 2020 the Federation has made its contribution to the construction of the Plan
››› Meetings File
PRESS REVIEW
3rd oil tanker body found, 5 workers still missing
(Bangkok Post)
TAS Offshore in talks to build 27 tugboats
(The Star Online)
››› Press Review File
FORUM of Shipping
and Logistics
Relazione del presidente Daniele Rossi
Napoli, 30 settembre 2020
››› File
- Via Raffaele Paolucci 17r/19r - 16129 Genoa - ITALY
phone: +39.010.2462122, fax: +39.010.2516768, e-mail
VAT number: 03532950106
Press Reg.: nr 33/96 Genoa Court
Editor in chief: Bruno Bellio
No part may be reproduced without the express permission of the publisher
Search on inforMARE Presentation
Feed RSS Advertising spaces

inforMARE in Pdf
Mobile