testata inforMARE

19 maggio 2022 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 07:43 GMT+2




Liguria, Piemonte, Nord-Ovest: regione forte del Sud Europa e reti transeuropee di trasporto

Ugo Marchese

  1. Liguria, Piemonte, Valle d’Aosta e macro-regioni forti del Sud Europa

  2. Posizione dell’area nella competizione economica globale

  3. Rotte pendulum, lanbridge e competizione economica e globale

  4. Landbridge europei, Mar Ligure-Alto Tirreno, Mediterraneo Occidentale, corridoio Adriatico

  5. Le reti transeuropee di trasporto e l’Europa guardata da Nord

  6. Un sistema logistico integrato nel Sud Europa

  7. Quadruplicamenti, raddoppi e maturazione del significato delle Alte Velocità ferroviarie

  8. Integrazione con le reti transeuropee dei Trasporti Combinati

  9. Gli itinerari del Sud Europa e Nord-Sud. La loro interconnessione.

  10. Effetti sul sistema di comunicazione del Nord Ovest Italiano- Linee velocizzare, da riqualificare, da ricuperare.

  11. Direttrice Tirrenica, Sardegna e corridoio Sardo-Continentale, direttrice Adriatica e Mezzogiorno.

  12. Tangenziali autostradali a Genova trafori in Val d’Aosta

  13. Riferimenti specifici al trasporto passeggeri

  14. Trasporti passeggeri e strutture reticolari delle aree metropolitane

  15. Registri di libera immatricolazione navale e centri armatoriali







Indice Prima pagina Università degli Studi di Genova
Dipartimento di Economia - Sezione Trasporti

- Via Raffaele Paolucci 17r/19r - 16129 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail