ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

29 August 2014 The on-line newspaper devoted to the world of transports 03:11 GMT+2



COUNCIL OF INTERMODAL SHIPPING CONSULTANTS YEAR XXV - Number 2/2007 - FEBRUARY 2007

Tecnologia informatica

Il Conttac: uno strumento per hubs e caricatori

Le comunicazioni tra terminal containers ed i loro clienti possono rivelarsi una procedura ingombrante e che comporta perdite di tempo. La Sabio Logistics ha tentato di ovviarvi mediante lo sviluppo di un sistema a portale comunitario basato sul web e finalizzato ad integrare i vari sistemi, nonché ad assicurare agli operatori terminalistici ed ai loro clienti un metodo versatile per condurre gli affari.

Il Conttac (Container Terminal Tracking and Control) è stato progettato per funzionare in tutti i TOS (sistemi operativi terminalistici) basati su Oracle, che comprende i providers più diffusi (Navis, Cosmos e Tideworks).

Al sistema basato sul web multi-lingua possono accedere l’operatore terminalistico ed i suoi clienti, tra i quali si annoverano le linee di navigazione, i consegnatari, gli agenti ed altri membri della comunità portuale.

James Siojo, c.e.o. della Sabio, spiega: "Il sistema si basa sui < portlets >. Se si vuole vedere solo un determinato portlet, lo si può fare. Ad esempio, si possono escludere i containers vuoti od i containers ferroviari se non sono di proprio interesse. Di modo che il sistema è completamente adattabile al cliente a seconda delle esigenze del singolo utente".

Possono essere inviati avvisi ad un telefono mobile, ad un cercapersone oppure ad un indirizzo di posta elettronica al fine di notificare virtualmente ogni evento generato dal TOS, come avviene quando è stato scaricato un contenitore, è stato cambiato un sigillo o persino quando la temperatura di un reefer ha oltrepassato il punto limite.

"Una cosa che promuoviamo con il Conttac è che esso rappresenta un sistema di rapporto molto dinamico" afferma Siojo. "La maggior parte dei sistemi simili ti fornisce un rapporto in un formato, con il quale devi convivere. Questo sistema può essere modificato online in ogni sua parte. Se all’utente piace un formato tipo rapporto, può salvare il rapporto, di modo che esso viene ripetuto per default. Può anche essere inviato per posta elettronica a se stessi ed a un numero indefinito di altre persone. Noi pensiamo che la funzionalità di rapporto del Conttac sia la migliore tra quelle disponibili".

La versione completa del Conttac comprende un modulo di servizio ed un modulo di documentazione, di modo che i clienti possono ordinare servizi, riprogrammare i servizi e richiedere la fattura, tutto quanto online. Nel caso della Hutchison - che ha installato il Conttac preso i propri terminals in Messico - anche i pagamenti possono essere effettuati online.

"Il sistema è agganciato con il sistema di codici a barre delle banche e dei varchi" dichiara Siojo. "Perciò, ci si può iscrivere, pagare la propria controstallia o qualsiasi altro onere non saldato. Si può ottenere una e-mail con la propria fattura, si può cliccare sul link ed esso indirizza su qualsiasi banca sia stata indicata nel proprio profilo. Si firma e si paga la fattura ed il sistema della banca poi manda indietro al Conttac un servizio web che notifica che la fattura è stata pagata. Il Conttac quindi genera automaticamente un pass per il varco e lo invia per posta elettronica all’agente che lo distribuisce al camionista. Quest’ultimo, infine, arriva al varco e viene controllato in entrata od in uscita".

Dal corrente mese di febbraio la Icave (Internacional de Contenedores Asociados de Veracruz), gestita dalla Hutchison, è divenuto il primo terminal ad esigere che tutta la documentazione venga effettuata online tramite il Conttac.

Il Conttac è altresì in grado di integrarsi con sistemi quali il SAP ed il PeopleSoft, di modo che è possibile scambiare dati quali lo straordinario dei camionisti senza necessità di effettuare una doppia entrata. Siojo afferma che ciò offre un risparmio in termini di costi e precisione.

Siojo ritiene che qualsiasi movimentazione terminalistica al di sotto dei 300.000 TEU possa trarre vantaggio dal Conttac in ragione della sua struttura di costo.

"Noi possiamo offrire loro un sistema solido, a distanza, che non può essere altrimenti fattibile, dal punto di vista economico, a causa degli investimenti richiesti dall’hardware, dal software e dal personale. Siamo specialmente adatti a coloro che cercano un fornitore indipendente per questo settore della propria tecnologia, in modo da non dovere essere sposati esclusivamente a qualcuno degli altri venditori".
(da: Cargo Systems, gennaio e febbraio 2007, pag. 53)




ABB Marine Solutions


Search for hotel
Destination
Check-in date
Check-out date


Index Home Page C.I.S.Co. Newsletter
Year XXV
Number 2/2007

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genoa - ITALY
phone: +39.10.2462122, fax: +39.10.2516768, e-mail