ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

24 ottobre 2020 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 11:39 GMT+2



COUNCIL OF INTERMODAL SHIPPING CONSULTANTS ANNO XXIX - Numero 5/2011 - MAGGIO 2011

Trasporto intermodale

Nuova navetta per contenitori Rotterdam-Strasburgo

La THI (Ter Haak Intermodal), gruppo specializzato in stivaggio e logistica con sede ad Amsterdam, nei Paesi Bassi, è in procinto di dare il via ad una nuova navetta ferroviaria fra i terminal contenitori del porto di Rotterdam ed il terminal trimodale terrestre di Strasburgo, in Francia.

Lo Alsace Rail Shuttle sarà inizialmente strutturato su due partenze alla settimana in ciascuna direzione quando il servizio “rapido-diretto” comincerà il 23 maggio, ma la THI è intenzionata ad incrementarne la frequenza sino a tre volte la settimana “nel prossimo futuro”.

La navetta contenitori servirà i terminal-chiave ECT Delta, APM T ed Euromax nel porto così come i depositi per vuoti, avendo quali obiettivi i caricatori operativi nella regione dell'Alsazia così come quelli lungo il Reno in Germania.

Le prenotazioni dei trasporti di merci saranno gestite dalla consociata specialista nel trasporto terrestre BCA, il cui direttore generale Mattijs Nollen spiega: “Abbiamo condotto ricerche di mercato approfondite ed abbiamo portato avanti trattative nei dettagli con tutti i più importanti vettori e caricatori operativi a Strasburgo e nei suoi dintorni.

La proposta di istituire un servizio intermodale più rapido da Rotterdam a Strasburgo ha ricevuto reazioni assolutamente positive.

E poiché già effettuiamo operazioni containerizzate fluviali su chiatta su questa rotta, il nuovo prodotto ci consentirà di offrire la perfetta mescolanza intermodale con una flessibile combinazione di velocità, capacità e prezzo”.

Continua Nollen: “Siamo convinti che il prodotto sarà un successo.

Abbiamo ricevuto risposte entusiastiche dall'ambiente portuale di Rotterdam, che adesso è in grado di innalzare il proprio profilo nella regione francese dell'Alsazia, così come dall'autorità portuale di Strasburgo, che ora dispone di una connessione più rapida e diretta con i maggiori scali marittimi europei.

Anche i caricatori ed i fornitori di servizi logistici hanno risposto bene al nuovo servizio ferroviario: la Wincanton, ad esempio, ha già annunciato la propria intenzione di servirsi frequentemente di questi servizi navetta”.
(da: ci-online.co.uk, 12.05.2011)



PSA Genova Pra'


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza


Indice Prima pagina Notiziario C.I.S.Co.
Pagina precedente

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail