ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

24 ottobre 2020 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 11:55 GMT+2



COUNCIL OF INTERMODAL SHIPPING CONSULTANTS ANNO XXIX - Numero 5/2011 - MAGGIO 2011

Tecnologia informatica

Anversa ed Alfaport lanciano l'APCS

Il Porto di Anversa e l'Alfaport, associazione degli utenti portuali, hanno lanciato l'APCS (Antwerp Port Community System), una nuova piattaforma elettronica per lo scambio di informazioni.

Principalmente, esso mette in grado i caricatori ed i loro fornitori di servizi di eliminare l'esigenza di continuare a ridigitare le informazioni, dal momento che sono stati inseriti in ciascuna filiera delle forniture nuovi soggetti quali i funzionari doganali, gli autotrasportatori e gli operatori terminalistici.

Secondo Roger Roels, consulente speciale per il progetto ed ex presidente dell'Alfaport, sono possibili significativi risparmi anche solo nel settore del trasporto a corto raggio.

Afferma Roels: “Come nella maggior parte degli altri porti, il 13% circa di tutti gli arrivi di camion presso il terminal contenitori ad Anversa è costituito da viaggi a vuoto a causa di errori del sistema da qualche parte.

Se l'APCS riuscisse ad eliminare anche solo questo disservizio, allora il progetto varrebbe la pena”.

John Kerkhof, direttore dell'APCS, sostiene che il sistema è stato sviluppato per integrarsi con i sistemi esistenti e non per sostituire i buoni sistemi di e-commerce e messaggistica che già funzionano nell'ambito della comunità marittima di Anversa.

Dichiara infatti: “Molti soggetti, quali gli operatori di terminal container, già dispongono di efficaci sistemi di comunicazione con i propri clienti, di modo che non vi è alcuna necessità di sostituirli”.

In particolare, Kerkhof segnala quali sistemi affermati il SEAGHA, che fornisce una piattaforma per i carichi e gli scambi doganali, e l'APICS, che collega i vettori marittimi ed il Porto di Anversa per quanto attiene le procedure nautiche.

L'architettura di messaggistica EDI per l'APCS è fornita dalla Descartes.

Molte connessioni per mezzo della piattaforma sono già attive.

Altre verranno assicurate gradualmente, unitamente ad un sistema per caricarle.

Il sito web del sistema (www.portofantwerp.com/apcs) sarà tradotto in inglese entro quest'estate.
(da: cargosystems.net, 31.05.2011)



PSA Genova Pra'


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza


Indice Prima pagina Notiziario C.I.S.Co.
Pagina precedente

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail