ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

20 aprile 2014 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 08.40 GMT+2



COUNCIL OF INTERMODAL SHIPPING CONSULTANTS ANNO XXX - Numero 31 LUGLIO 2012

Trasporto marittimo

La Maersk annuncia aumenti tariffari per l'Asia

La Maersk Line ha annunciato un sacco di nuovi GRI (Incrementi Tariffari Generali) in Asia ma non si è unita alla Hapag-Lloyd per quanto riguarda il nuovo aumento delle tariffe per il trasporto di contenitori sull'importantissima direttrice di traffico Asia-Europa.

In occasione di un annuncio fatto il 10 luglio scorso, il vettore danese ha dichiarato che i servizi relativi al nord-est ed al sud-est asiatico alla volta dell'Australia avrebbero fatto registrare un aumento di 300 dollari USA per TEU, che i servizi dell'estremo oriente asiatico alla volta dell'Africa occidentale e meridionale avrebbero fatto registrare un aumento di 150 dollari USA per TEU e che le tariffe inerenti al sud-est asiatico alla volta della Papua Nuova Guinea sarebbero aumentate di 250 dollari USA per TEU.

I nuovi GRI entreranno in vigore il 1° agosto prossimo.

La Hapag-Lloyd resta il solo vettore ad avere annunciato uno PSS (Sovrapprezzo Alta Stagione) e un GRI per agosto sulla rotta Asia-Europa, sebbene gli osservatori del mercato si aspettino che altri seguano il suo esempio.

La linea di navigazione tedesca ha annunciato nella prima settimana di luglio che avrebbe applicato un sovrapprezzo di 600 dollari USA per TEU sui servizi in direzione ovest.

David Barnes, broker di derivati delle tariffe di nolo per i contenitori alla Clarkson Securities, commenta al riguardo: “Nei traffici Asia-Europa dobbiamo ancora vedere un altro vettore che si faccia avanti con incrementi simili a quelli della Hapag-Lloyd, ma non c'è dubbio che i vettori stiano monitorando attentamente le reazioni del mercato per tentare di decidere se la cosa è accettabile: fatto, questo, che sembra improbabile se considerato sulla base degli elementi fondamentali.

Ma quand'è che questi ultimi hanno svolto un ruolo in relazione ai livelli tariffari nel corso degli ultimi 6 mesi?”.
(da: lloydsloadinglist.com, 11.07.2012)



Bari Port Authority


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza


Indice Prima pagina Notiziario C.I.S.Co.
Pagina precedente

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail