ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

21 ottobre 2020 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 12:52 GMT+2



COUNCIL OF INTERMODAL SHIPPING CONSULTANTS ANNO XXX - Numero 17 AGOSTO 2012

Trasporto intermodale

Finanziamento europeo per l'autostrada del mare Tilbury-Bilbao

I porti di Tilbury e Bilbao hanno ottenuto un finanziamento dalla Commissione Europea nell'ambito del programma Autostrade del Mare per il proprio progetto “IBUK-Intermodal Corridor”.

Lo scopo del progetto è quello di ridurre la congestione fra la penisola iberica ed il Regno Unito mediante lo spostamento di camion dalla strada nel contesto di un più efficiente corridoio logistico multimodale.

I due porti citati hanno lavorato assieme sin dal 2011 al fine di presentare all'Unione Europea una proposta di finanziamento ai sensi del programma Autostrade del Mare.

La proposta presentata all'Agenzia Esecutiva TEN-T si basa sullo spostamento di camion dalle strade dell'Europa occidentale e meridionale, sullo sviluppo dello short sea shipping dalla Spagna al Regno Unito e sull'incremento dell'efficienza e dei volumi di merci dalla penisola iberica al Regno Unito.

Si prevede che nel giro di 15 anni saranno spostati dalla strada al mare traffici relativi ad oltre 225 milioni di km con l'intento di eliminare gli attuali colli di bottiglia nell'ambito delle attuali direttrici di autotrasporto merci dalla Spagna al Regno Unito.

Il Porto di Tilbury è il primo scalo marittimo del Regno Unito che sia riuscito ad assicurarsi un finanziamento TEN-T, nel contesto del quale ci saranno importanti investimenti sia a Tilbury che a Bilbao.

A Tilbury le sovvenzioni consentiranno un nuovo sviluppo del terminal contenitori, che comprende l'acquisizione di nuove gru e straddle carrier, l'adozione di un nuovo sistema informatico su misura e l'effettuazione di lavori di pavimentazione.

A Bilbao, il finanziamento verrà utilizzato per l'espansione del capolinea ferroviario che sarà collegato ad un terminal ferroviario interno situato a 120 km dal porto per il trasferimento dei carichi, nonché per un investimento in nuovi sistemi informatici.

I due porti svilupperanno congiuntamente i sistemi informatici che consentiranno un trasferimento avanzato delle informazioni fra i porti e le parti coinvolte nel trasferimento dei carichi fra di loro.

Il costo stimato complessivo del progetto ammonta a 31,989 milioni di euro, 7,299 milioni di euro dei quali si riferiscono a finanziamenti di Tilbury e Bilbao.

Tilbury riceverà complessivamente finanziamenti per 4,266 milioni di euro.

Perry Glading, dirigente operativo in capo della Forth Ports, proprietaria del Porto di Tilbury, dichiara: “Siamo felici che il porto di Tilbury abbia ottenuto questo importante finanziamento.

Esso riconosce la crescente importanza dello sviluppo dei collegamenti nell'ambito delle Autostrade del Mare fra la penisola iberica ed il Regno Unito.

Questa considerevole assegnazione comporterà un ulteriore sviluppo delle nostre operazioni containerizzate di short sea nel London Container Terminal nel corso dei prossimi due anni, oltre a conseguire il dirottamento modale dalla strada al mare ed a migliorare l'efficienza complessiva nelle filiere della distribuzione fra i due paesi”.

Il progetto dovrà essere completato entro la fine del 2014 al fine di ottenere l'intero finanziamento.
(da: worldcargonews.com, 14.08.2012)



PSA Genova Pra'


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza


Indice Prima pagina Notiziario C.I.S.Co.
Pagina precedente

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail