ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

21 ottobre 2020 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 12:50 GMT+2



COUNCIL OF INTERMODAL SHIPPING CONSULTANTS ANNO XXX - Numero 17 AGOSTO 2012

Safety & security

Calano le emissioni di anidride carbonica nel trasporto marittimo

Secondo uno studio del gruppo di lavoro sui carichi puliti della Business for Social Responsability, le emissioni medie di anidride carbonica nel settore del trasporto marittimo a livello mondiale sono calate di quasi il 6% nel 2011 rispetto all'annata precedente.

Alla luce del suddetto studio, i miglioramenti nell'efficienza e nella qualità dei dati della flotta dei vettori marittimi hanno contribuito alla riduzione delle emissioni di carbonio nel settore del trasporto marittimo.

“La priorità adesso è quella di portare su scala maggiore l'uso di questi dati da parte del caricatore, nonché di supportare gli sforzi per standardizzare i calcoli sulle emissioni lungo tutta l'intera catena logistica” afferma Angie Ferraq, responsabile del progetto carichi puliti per quanto attiene le prassi di trasporto e logistica della sua organizzazione.

Gorm Kjaerboll, direttore delle operazioni marittime alla Electrolux, sottolinea come i dati in questione consentano alla Electrolux di tracciare le reali emissioni di anidride carbonica dei vettori con cui la società effettua le proprie spedizioni marittime.

“Come caricatori, noi abbiamo bisogno di dati di buona qualità al fine di approntare e rispettare i nostri obiettivi in ordine all'impronta di carbonio” dichiara Kjaerboll.

Il gruppo di lavoro sui carichi puliti, un'iniziativa vettore-caricatore dedicata al miglioramento delle prestazioni ambientali del trasporto marittimo di contenitori, comprende qualcosa come 30 imprese egualmente suddivise fra caricatori e vettori.

Il gruppo ha sviluppato strumenti e metodologie al fine di conseguire dati relativi alle prestazioni nave per nave sulle emissioni ed in particolare quelli sull'impronta di carbonio.

Questo è il terzo anno in cui il gruppo di lavoro pubblica i propri dati sulle emissioni.

I dati si riferiscono a circa 2.000 navi di 13 linee di navigazione che complessivamente rappresentano oltre il 60% della flotta containerizzata globale.
(da: joc.com, 07.08.2012)



PSA Genova Pra'


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza


Indice Prima pagina Notiziario C.I.S.Co.
Pagina precedente

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail