ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

23 ottobre 2020 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 10:23 GMT+2



COUNCIL OF INTERMODAL SHIPPING CONSULTANTS ANNO XXX - Numero 31 AGOSTO 2012

Industria

Benefici per i cantieri navali tedeschi dai lavori su piccole navi

In Germania, l'indotto della conversione e ristrutturazione di piccole navi ha dato da fare alla affermata Schiffswerft Diedrich e ha risollevato lo spirito alla ex costruttrice di nuove cisterne Lindenau Schiffswerft che aveva dei problemi.

La Diedrich di Oldersum ha sostituito i motori alla Baltrum 111 da 32 metri nel contesto di una più ampia conversione del traghetto quarantenne, essendo stato costruito nel 1971.

Il cantiere ha installato due nuovi grossi diesel Scania del tipo D1-12-59 che assieme esprimono 662 kW, in sostituzione dei vecchi diesel SBA 6M816 tipo KHD della potenza combinata di 470 kW.

Si dice che i nuovi motori siano più sensibili all'ambiente, dal momento che emettono meno zolfo.

Allo stesso tempo, l'impianto per la retromarcia della nave è stato rimosso e sostituito con due unità Reintes del tipo WAF-244L.

Contestualmente ai lavori inerenti ai motori, il cantiere ha installato una nuova console sul ponte, ha sostituito gli interni della nave e ha installato vetrate di sicurezza più spesse sul ponte inferiore.

La chiglia sotto la linea di galleggiamento è stata pitturata e la nave è stata sottoposta a prove di sbandamento.

Inga Haneborger della Diedrich ha dichiarato che il cantiere ha portato avanti altri lavori in concomitanza con quelli della Baltrum 111 nel contesto di un inizio dell'anno assai pieno di impegni.

Tra gli ultimi lavori ci sono stati la pittura sotto la linea di galleggiamento e la riparazione dell'albero motore sulla Anna da 35 metri, peschereccio di frutti di mare, così come i lavori effettuati su un altro cutter peschereccio, l'Andrea, e sulla pilotina da 16 metri Knock.

Il cantiere ha altresì riparato il parabordo e la catena dell'ancora del tender eolico Marineco Mariah e ha ripulito e pitturato lo yacht Sirius.

Anche la Störtebeker, lunga 44,6 metri e larga 10,5 metri, ha richiesto lavori di riparazione e manutenzione, compresa l'ispezione di propulsore, albero, timone ed elica di prua.

Le saldature dei portelloni di poppa sono state controllate e riparate laddove necessario.

Le riparazioni all'impianto del motore diesel sono state effettuate dalla Petzelberger di Aurich.

Sono state altresì espletate riparazioni ed opere di manutenzione del propulsore, compresa la pittura dello scafo sotto la linea di galleggiamento, sul peschereccio Friedrich lungo 19,55 metri e vecchio 102 anni.

La Lindenau Schiffswerft di Kiel, ancora in amministrazione controllata ma che si è tenuta a galla con le riparazioni e ristrutturazioni, ha messo in bacino l'ex battello per escursioni nel Baltico lungo 59,8 metri Gloria D (ex Wappen von Heiligenhafen).

Il battello si era guadagnato da vivere negli anni '80 con le vendite in franchigia doganale nel corso dei viaggi con attracchi nei porti dell'Unione Europea, ma quando tutto ciò ebbe fine fu abbandonato ad Amburgo per diversi anni.

Le autorità competenti ne ordinarono una ristrutturazione e la Lindenau MD Dieter Kuehne riferì di lavori effettuati sullo scafo, sui diesel Deutz KHD-SBA 8M 528 e su albero e timone.

La Kuehne ha dichiarato che i cantieri hanno altresì provveduto alla ristrutturazione del rimorchiatore/rifornitore da 53 metri Noortruck, e hanno effettuato lavori sulla lancia antincendio di Lubecca da 26,8 metri Senator Emil Peter e sul rimorchiatore di Kiel da 27 metri Kitzeberg.

Lungo la strada da Lindenau, il piccolo cantiere Gebrueder Friedrich Werft è stato molto impegnato, con lavori fra cui la ristrutturazione che ha richiesto due mesi dell'impianto motore e di altri equipaggiamenti sul pattugliatore della polizia da 25,5 metri Warnow.
(da: maritimejournal.com, 23.08.2012)



PSA Genova Pra'


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza


Indice Prima pagina Notiziario C.I.S.Co.
Pagina precedente

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail