ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

19 ottobre 2020 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 18:20 GMT+2



COUNCIL OF INTERMODAL SHIPPING CONSULTANTS ANNO XXXIII - Numero 15 GENNAIO 2015

INDUSTRIA

FUSIONE NEL SETTORE EUROPEO DEI CARRI FERROVIARI

Il VTG Group, con sede ad Amburgo, una delle maggiori imprese europee nel settore del leasing di carri ferroviari, ha portato a termine l'acquisizione del suo concorrente svizzero AAE (Ahaus Alstätter Eisenbahn Holding AG).

La proposta di acquisizione era stata dapprima annunciata nello scorso settembre, poco dopo le dimissioni di Karsten Sachsenröder quale amministratore delegato della AAE “a causa di divergenze di opinione riguardo al futuro sviluppo della AAE”.

Il VTG ha ora annunciato di avere ottenuto l'approvazione in ordine all'acquisizione da tutte le autorità preposte alla concorrenza competenti (in Germania, Austria, Polonia e Russia).

Il VTG pertanto incrementa la propria flotta di carri in leasing da circa 50.000 ad oltre 80.000 ed il profilo dell'età media passa da 23 a 20 anni, dal momento che il profilo dell'età della flotta della AAE è di circa 15 anni.

Inoltre, il VTG rafforza la propria presenza nel campo dei carri di trasporto combinato/intermodale, in cui la AAE è stata particolarmente attiva ed innovativa nel corso degli anni.

La flotta derivante dalla fusione comprende carri cisterna, carri intermodali, carri per trasporto merci standard e carri a pareti scorrevoli, con un'ampia gamma di servizi corrispondenti.

Come annunciato nello scorso mese di settembre, alla luce della transazione, il VTG AG ha emesso circa 7,4 milioni di nuove quote azionarie, incrementando il proprio capitale fino a 28,8 milioni di euro (un aumento del 34%).

Il venditore, Andreas Goer, acquisterà queste quote ai sensi della controprestazione contrattuale concordata e, così facendo, diventerà il secondo maggior azionista singolo del VTG dopo la Compagnie Européenne de Wagons Sàrl gestita da Wilbur Ross.

Mark Stevenson, direttore finanziario della AAE divenuto poi anche amministratore delegato ad interim dopo la partenza di Sachsenröder, si è aggregato al consiglio di amministrazione del VTG.

Oltre al noleggio di carri ferroviari, il VTG fornisce servizi logistici multimodali, per lo più nel settore del trasporto ferroviario ed in quello dei trasporti di contenitori cisterna a livello globale.

In qualche misura, perciò, si trova in concorrenza con i clienti della AAE.

Non è chiaro quali assicurazioni abbiano dato le autorità sulla concorrenza a questo proposito.

Nell'ambito di uno sviluppo non correlato alla suddetta vicenda, la Broekman con sede a Rotterdam ha annunciato di avere rilevato tutte le quote della Marico Scheepvaart, della Marico Expeditie e della Uniteam Projects.

La Marico, che si concentra sulla logistica aerea, marittima e di carichi speciali, continuerà le proprie attività a Schiedam, Schiphol ed Eemshaven, sotto il marchio Marico/Uniteam.

A dicembre la Broekman aveva venduto la propria divisione automobilistica alla C.Ro Ports ed aveva annunciato la propria intenzione di concentrarsi sulle attività logistiche di nucleo.

L'accordo relativo alla Marico rappresenta un ulteriore passo in quella direzione.

“La logistica, le spedizioni, il magazzinaggio e la distribuzione avranno una base più ampia e solida in conseguenza dell'acquisizione della Marico” afferma la Broekman.
(da: worldcargonews.com, 7 Gennaio 2015)



PSA Genova Pra'


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza


Indice Prima pagina Notiziario C.I.S.Co.
Pagina precedente

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail