ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

27 ottobre 2020 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 04:47 GMT+1



COUNCIL OF INTERMODAL SHIPPING CONSULTANTS ANNO XXXIII - Numero 15 FEBBRAIO 2015

LEGISLAZIONE

DIZIONARIO DEI SINONIMI E DELL'ONTOLOGIA NELL'E-COMPLIANCE PER CONTROLLARE LE ONDE DELLA NORMATIVA EUROPEA

Come riferisce la Digital Ship di Londra, il progetto di ricerca e-Compliance ha annunciato l'arrivo del proprio dizionario marittimo dei sinonimi e dell'ontologia, destinato a contribuire alla stesura, alla formulazione ed alla comprensione della normativa marittima.

L'e-Compliance, finanziato in parte dall'Unione Europea, mira ad integrare la normativa europea prodotta da vari organismi utilizzando un dizionario dei sinonimi e dell'ontologia quale base per sviluppare tecnologie semantiche di ricerca, stesura ed annotazione della normativa marittima.

Il dizionario dei sinonimi contiene un gran numero di termini che vengono utilizzati di frequente nella normativa marittima, distinguendo fra “etichetta preferita” ed “etichetta alternativa” e perciò incoraggiando l'uso di termini ufficiali come “vessel” piuttosto che “boat”.

Il dizionario ontologico invece funge come una struttura di dati al fine di modellare la realizzazione di regole marittime ed è finalizzato ad acquisire il significato delle leggi in modalità di supporto informatico.

Mentre in filosofia è conosciuta come una branca della metafisica, in tecnologia informatica l'ontologia rappresenta un modello di lavoro di entità ed interazioni nell'ambito di un particolare campo della conoscenza.

Così nella normativa marittima l'ontologia suddivide le regole in classi, poi etichetta l'argomento di riferimento, poniamo “petroliere”, ed il contesto e le circostanze in cui le regole vengono applicate, ad esempio “in mare”.

Poi si citano i requisiti di cui occorre essere dotati, ad esempio “AIS (sistema automatico di identificazione)”.

Secondo l'e-Compliance, mediante tale struttura, la regola “le petroliere in mare debbono essere dotate di AIS” sarà inserita in un format per supporto informatico, che fornirà il software per una comprensione di base dei testi giuridici.

La tecnologia farà assegnamento sull'esistente sistema di arricchimento dei contenuti Luxid, realizzato dal partner di e-Compliance Temis e sarà configurata specificamente per il settore marittimo.
(da: seanews.com.tr, 8 Febbraio 2015)



PSA Genova Pra'


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza


Indice Prima pagina Notiziario C.I.S.Co.
Pagina precedente

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail