ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

19 ottobre 2020 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 17:41 GMT+2



COUNCIL OF INTERMODAL SHIPPING CONSULTANTS ANNO XXXIII - Numero 31 MARZO 2015

TRASPORTO FERROVIARIO

PRIMA BRECCIA NEL TUNNEL DI BASE DEL CENERI

Dopo un'esplosione finale, esattamente alle ore 12.00 di martedì 17 marzo scorso, i minatori della galleria di base del Ceneri hanno potuto stringersi le mani.

Tredici mesi in anticipo sulla data prevista, è stata aperta la prima breccia verso sud nella canna occidentale del tunnel di base del Ceneri.

La breccia finale in direzione nord è in programma per l'inizio del 2016.

Il tunnel di base del Ceneri diventerà operativo alla fine del 2019.

Nel suo discorso, Renzo Simoni, amministratore delegato della AlpTransit Gotthard Ltd, ha parlato del suo grande piacere per l'efficiente progresso nella costruzione e ha espresso il proprio ringraziamento per tutti coloro che vi sono stati impegnati, con particolare menzione per i minatori.

"La prima breccia nel tunnel di base del Ceneri è un'ulteriore importante pietra miliare nella costruzione del nuovo collegamento ferroviario attraverso le Alpi.

Solamente con il tunnel di base lungo 15,4 km sotto il Monte Ceneri potrà divenire realtà la tratta pianeggiante da Altdorf a Lugano".

Circa 400 metri a valle del portale meridionale di Vezia, alla presenza del direttore delle costruzioni del Canton Ticino Claudio Zali, oltre 600 minatori e partecipanti al progetto hanno seguito l'apertura della prima breccia del tunnel di base del Ceneri.

Nella canna occidentale in direzione sud, l'apertura della breccia è stata eseguita con grande precisione: rispetto ai programmati due centimetri in orizzontale ed un centimetro in verticale, lo scostamento è stato estremamente piccolo.

L'apertura della breccia nella canna orientale in direzione sud è prevista per la fine di questo mese.

La realizzazione delle canne in direzione nord sta ancora procedendo a tutta velocità.

Fino al punto di apertura della breccia di Vigana, la distanza che resta da scavare nella canna occidentale è di circa 1.500 metri, mentre quella nella canna orientale è di circa 2.000 metri.

Se tutto dovesse procedere regolarmente, la breccia finale del tunnel di base del Ceneri sarà aperta all'inizio del 2016.
(da: railwaybulletin.com, 20 Marzo 2015)



PSA Genova Pra'


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza


Indice Prima pagina Notiziario C.I.S.Co.
Pagina precedente

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail