ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

19 ottobre 2020 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 23:44 GMT+2



COUNCIL OF INTERMODAL SHIPPING CONSULTANTS ANNO XXXIII - Numero 15 SETTEMBRE 2015

TRASPORTO FERROVIARIO

IL SERVIZIO ROTTERDAM-BAVIERA DIVENTA GIORNALIERO

La frequenza del servizio Rotterdam-Bayern Express sta per essere incrementata da quattro a cinque partenze alla settimana in entrambe le direzioni.

Da martedì 7 settembre, Rotterdam verrà collegata quotidianamente per ferrovia con la Germania meridionale.

L'incremento della frequenza rende la navetta ferroviaria effettuata congiuntamente dalla EGS (European Gateway Services), società partecipata dell'ECT, e la TXL (TX Logistik AG) "un'alternativa ancora più attraente alla tratta tradizionale da e per la Baviera attraverso i porti della Germania settentrionale.

Negli ultimi mesi, numerose società tedesche hanno comunicato di essere alla ricerca di un affidabile collegamento ferroviario giornaliero con Rotterdam" affermano la EGS e la TXL in una dichiarazione congiunta.

"Noi da sempre cerchiamo di sviluppare i nostri prodotti ferroviari" sostiene Klaus Niemöhlmann, responsabile della divisione marittima della TXL.

"Non solo abbiamo incrementato la nostra frequenza, ma abbiamo anche aggiunto capacità ai treni.

Ma c'è di più: adesso siamo in grado di movimentare i nostri treni a Rotterdam in modo ancora più veloce ed efficiente".

Mark von Andel, direttore della EGS, aggiunge: "Con questo servizio giornaliero, Rotterdam è ancora più accessibile per le imprese della Germania meridionale.

Siamo convinti che il Rotterdam-Bayern Express giornaliero dimostrerà di essere assai competitivo, offrendo ai nostri clienti un vero valore aggiunto".

Il Rotterdam-Bayern Express può accogliere carichi di origine sia interna che marittima.

A Rotterdam, il treno serve tutti i principali terminal container nel Maasvlakte e nell'area cittadina.

In Germania meridionale, il servizio fa scalo rispettivamente presso il Tricon Container Terminal di Norimberga ed il München Riem Terminal di Monaco.

La EGS e la TXL offrono inoltre servizi prima e dopo l'autotrasporto ed altri servizi in entrambe le località.

Essi dispongono di succursali proprie a Monaco al fine di assicurare uno stretto contatto con i clienti della regione.

I carichi che partono in treno da Rotterdam il giorno 1 arrivano sulla soglia dei clienti in Germania meridionale ed in Austria settentrionale il giorno 3.

In direzione nord, un tempo di viaggio simile vale per il collegamento con la nave marittima.

La tratta via Rotterdam offre importanti risparmi di tempo, aggiungono la EGS e la TXL.

"Molte linee di navigazione a lungo raggio si servono di Rotterdam quale proprio primo ed ultimo porto di scalo in Europa.

Da e per la Germania meridionale, ciò comporta tempi di viaggio davvero favorevoli. Mentre la nave salpa per i porti della Germania settentrionale dopo Rotterdam, il container è già in viaggio alla volta della Germania meridionale sul Rotterdam-Bayern Express. Ciò può ridurre facilmente di due giorni i tempi di viaggio.

Nell'altra direzione, i carichi in uscita dalla Germania meridionale possono realmente essere messi sul treno più tardi ed effettuare lo stesso il collegamento con la nave marittimo.

Un vantaggio aggiuntivo della tratta via Rotterdam consiste nella possibilità di rimandare il pagamento dell'IVA sui carichi in importazione fino al momento in cui il carico viene davvero consegnato al cliente.

Nella rotta via Germania settentrionale, l'IVA è già dovuta subito dopo l'arrivo in porto e non sarà rimborsata all'impresa in un momento successivo".
(da: worldcargonews.com, 31 agosto 2015)



PSA Genova Pra'


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza


Indice Prima pagina Notiziario C.I.S.Co.
Pagina precedente

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail