ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

27 ottobre 2020 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 04:36 GMT+1



COUNCIL OF INTERMODAL SHIPPING CONSULTANTS ANNO XXXIV - Numero 29 FEBBRAIO 2016

PROGRESSO E TECNOLOGIA

LA HAPAG-LLOYD COLLAUDA LA PIATTAFORMA XVELA

Mentre la Cargotec sta procedendo ad acquisire il software di pianificazione dello stivaggio CAPSTAN, la XVELA, società di Cargotec, ha coinvolto il vettore tedesco Hapag-Lloyd in un progetto pilota.

La Hapag-Lloyd ha infatti annunciato di avere sottoscritto un accordo di cooperazione in partenariato con una società della XVELA con sede ad Oakland - si presume che sia la Navis - al fine di effettuare un test pilota sulla nuova piattaforma della XVELA.

La XVELA è un'idea che emana dalla Navis ed una parte della sua piattaforma basata su cloud comprende una più nuova ed aggiornata versione della PowerStow, l'applicazione per lo stivaggio delle navi della Navis.

Tuttavia, la Cargotec è in procinto di acquisire entrambe le applicazioni per la pianificazione dello stivaggio StowMan e CAPSTAN nell'ambito della propria acquisizione della Interschalt Marine (annunciata a gennaio ma non ancora completata).

La Interschalt afferma di detenere una quota di mercato combinata del 25% del mercato dei software per la pianificazione dello stivaggio attraverso le proprie applicazioni StowMan e StowMan(S).

Essa è presente ancor di più nel campo dei computer per il carico basati su nave nel segmento delle navi portacontainer con il proprio computer Seacos MACS3 che ha una quota di mercato approssimativamente del 65%.

A dicembre del 2015 la Interschalt ha acquisito un'altra società tedesca, la Müller+Blanck, che ha sviluppato il software per la pianificazione dello stivaggio "CAPSTAN" così come l'interfaccia di bordo "OBI", che vengono entrambi utilizzati - fra gli altri - dalla Hapag-Lloyd e dalla Hamburg Süd.

Non è noto se la XVELA continuerà a sviluppare il PowerStow alla luce di tali acquisizioni.

Quando la piattaforma XVELA venne annunciata, il vice presidente e responsabile commerciale Christopher Mazza ha dichiarato che, se richiesto, esso avrebbe potuto essere integrato con diverse applicazioni per la pianificazione dello stivaggio.

In occasione di una dichiarazione rilasciata dalla Hapag-Lloyd si legge che rendere disponibili per i terminal una pianificazione dello stivaggio in tempo reale ed i dati relativi al carico provenienti dalle navi produrrà vantaggi sia alle linee di navigazione che ai terminal.

"In tal modo, la compagnia di navigazione sarà in grado di osservare lo stato di avanzamento delle operazioni di carico e scarico su base continuativa e quindi potrà impiegare le proprie navi in modo più efficiente.

Per i terminal, d'altro canto, ci sarà una continua trasparenza in ordine allo stato del piano di stivaggio per una nave attesa, che consentirà ai terminal medesimi di destinarle equipaggiamenti e personale in maniera tempestiva ed affidabile.

L'intento è quello di ridurre i cambiamenti inattesi nel programma di ormeggio con poco preavviso così come i tempi di attesa non necessari per entrambe le parti".

Le linee di navigazione ed i terminal normalmente si scambiano i file EDI prima dello scalo della nave, ma la Hapag-Lloyd ha sottolineato i vantaggi di una maggiore condivisione delle informazioni.

"Più trasparenza c'è lungo la filiera dei trasporti, più efficientemente coloro che vi sono coinvolti possono elaborare piani al riguardo ed impiegare i propri mezzi e risorse.

Prevediamo che questo nuovo software ci darà importanti vantaggi operativi.

Le soluzioni basate sul cloud come la XVELA possono assicurarci dati in tempo reale, rendendoci possibile migliorare notevolmente lo scambio di informazioni con i terminal" afferma Jörn Springer, responsabile del centro supporto flotta della Hapag-Lloyd.

"Pertanto siamo entusiasti del test pilota e dei vantaggi che esso ci apporta".
(da: worldcargonews.com, 17 febbraio 2016)



PSA Genova Pra'


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza


Indice Prima pagina Notiziario C.I.S.Co.
Pagina precedente

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail