ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

28 ottobre 2020 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 10:14 GMT+1



COUNCIL OF INTERMODAL SHIPPING CONSULTANTS ANNO XXXIV - Numero 15 LUGLIO 2016

TRASPORTO INTERMODALE

LA DHL LANCIA UN SERVIZIO MULTIMODALE TAIWAN-EUROPA

La DHL Global Forwarding ha annunciato il 30 giugno di avere completato con successo nei tempi previsti la prima consegna ferroviaria multimodale da Taiwan all'Europa del produttore tedesco di elettronica di consumo MEDION.

La MEDION, società della Lenovo, è stata la prima a collaudare il nuovo servizio multimodale della DHL via Xiamen, in Cina, che taglia i suoi tempi e costi di spedizione rispettivamente della metà e dei due terzi rispetto alle proprie precedenti opzioni di trasporto marittimo ed aereo.

Il nuovo servizio per la MEDION della società, che costituisce un'estensione della rete multimodale della DHL, consiste nel trasporto delle merci e nelle componenti elettroniche del cliente da Taichung, a Taiwan, a Xiamen via mare, prima dell'imbarco per un viaggio ferroviario attraverso Chengdu, in Cina, alla volta di Lodz in Polonia.

Da lì, le spedizioni vengono instradate alla volta delle principali operazioni della MEDION in Germania.

Andre Michel, responsabile marketing e vendite della DHL Global Forwarding Europe, afferma: "Questa riuscita spedizione multimodale iniziale della MEDION, movimentata attraverso la nostra rete ampliata, dimostra le capacità del servizio.

Riconosciamo le opportunità per i nostri clienti con queste nuove soluzioni, che vanno ad integrare gli attuali servizi di trasporto merci aereo, marittimo e stradale della DHL, poiché il nostro intento è quello di supportarli affinché possano realizzare le loro aspirazioni di crescita strategica".

Michel ha detto che con il progredire dell'iniziativa cinese "Una cintura, una Via" si aspetta che questa tendenza sia ulteriormente alimentata dalle imprese europee, specialmente dagli hub produttivi di Taichung e Xiamen.

Thomas George, amministratore delegato della DHL Global Forwarding Europe, dichiara: "Trarre vantaggio da efficienti rotte commerciali e modalità di trasporto è fondamentale per il successo delle attività che mirano a giovarsi del potenziale dei mercati di consumo e produzione sia della Cina che dell'Europa.

Società come la MEDION, attuando tali nuove soluzioni multimodali in una fase precoce, non solo effettuano operazioni a maggiore velocità e con maggiore efficienza e flessibilità, ma oltretutto questo dà loro un vantaggio concorrenziale nel complesso nei rispettivi mercati".

La MEDION è un importante produttore di elettronica di consumo come smartphone, portatili, personal computer e videocamere in Germania, offrendo prodotti direttamente ai consumatori così come attraverso alcuni dei maggiori dettaglianti internazionali del mondo.

I suoi prodotti vengono distribuiti in tutta Europa, in Scandinavia, nel Regno Unito, negli Stati Uniti, in Canada ed in Asia.

Un portavoce della MEDION afferma: "Il successo della nostra attività risiede nell'essere in grado di fornire ai consumatori un accesso diretto e tempestivo ai nostri prodotti ed anche nel gestire e controllare l'intera filiera di valore per i nostri partner venditori al dettaglio.

Con le competenze della DHL nel trasporto per il settore dell'elettronica di consumo, i nostri prodotti vengono consegnati in tempo ed in modo efficiente dal punto di vista dei costi: un elemento importante affinché possiamo continuare a crescere ed a sostenere la nostra quota di mercato in tutta Europa e nelle altre regioni".

Il nuovo servizio multimodale viene realizzato dalla DHL basandosi sulla sua attuale rete multimodale che collega Taiwan, Giappone e Cina all'Europa continentale attraverso la Russia e l'Asia centrale.

Le tratte multimodali della DHL sono strettamente associate all'iniziativa cinese "Una cintura, una via" con la cintura economica della Via della Seta e della Via della Seta marittima.

L'unità gemella DHL Freight ha dichiarato che la società sta ulteriormente espandendo la propria rete multimodale e collegando le operazioni asiatiche di trasporto terrestre ed intermodale con l'Europa ed il Nord Africa.

In occasione di un evento congiunto con la Duisburger Hafen (duisport) presso il sito del porto logistico di Duisburg-Rheinhausen, la DHL ha dichiarato di avere in corso una ulteriore espansione della propria offerta via Duisburg con servizi di trasporto ferroviario per il groupage.

Amadou Diallo, amministratore delegato della DHL Freight, dichiara: "L'uso delle reti ferroviarie quali tratte di trasporto fra Europa ed Asia ha dimostrato di essere una soluzione assai efficace per la DHL ed è accettata molto bene dai nostri clienti quale autentica alternativa.

In questo collegamento, Duisburg svolge un ruolo fondamentale quale hub di trasporto.

Le tratte più brevi per i clienti e le eccellenti connessioni intermodali assicurano molte opportunità di una consegna più veloce e della fruizione di vantaggi sui costi.

Pertanto, noi intendiamo espandere stabilmente questo segmento.

Mediante i nostri nuovi prodotti di trasporto a carico parziale nel segmento DHL Railconnect possiamo sfruttare la forza delle nostre reti di trasporto terrestre con grande vantaggio per la nostra clientela".

Continua Diallo: "Inoltre, possiamo fare lo stesso fino al Nord Africa.

Abbiamo già clienti i cui flussi di merci possono essere lavorati dalla Cina via Europa alla Tunisia attraverso la combinazione multimodale di strada, rotaia e marittimo a corto raggio".

Dal 2013 la DHL espande costantemente la propria rete multimodale fra la Cina, la Russia e l'Europa e ha istituito connessioni con le più importanti basi industriali in Europa ed in Asia attraverso i propri collegamenti ferroviari e l'accesso ai porti di Anversa, Rotterdam ed Amsterdam.

In conseguenza dell'espansione, i clienti della DHL possono trarre vantaggio dalle partenze fisse tutte le settimane dalla regione economica del Reno/Ruhr Duisburg ai centri di attività nella regione costiera della Cina da Shanghai a Shenzhen.
(da: lloydsloadinglist.com, 30 giugno 2016)



PSA Genova Pra'


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza


Indice Prima pagina Notiziario C.I.S.Co.
Pagina precedente

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail