ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

19 ottobre 2020 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 23:53 GMT+2



COUNCIL OF INTERMODAL SHIPPING CONSULTANTS ANNO XXXIV - Numero 15 LUGLIO 2016

LOGISTICA

LA ID LOGISTICS ENTRA NEL NOVERO DEI PRINCIPALI OPERATORI EUROPEI CON L'ACQUISIZIONE PER 85 MILIONI DI EURO DELLA LOGITERS

La ID Logistics, ditta francese specialista in logistica conto terzi, sembra pronta a proiettarsi al livello superiore dei fornitori in seguito all'accordo relativo all'acquisizione dell'operatore spagnolo Logiters per 85 milioni di euro.

All'acquisizione occorre ancora il via libera da parte delle autorità spagnole per la concorrenza, sebbene la ID Logistics affermi di aspettarsi che la pratica possa essere completata entro la fine dell'estate.

Si tratterà di un acquisto con liquidità da parte del fondo azionario privato Corpfin Capital, che comporterà per la ID Logistics "un tasso d'indebitamento di approssimativamente 1,2 x margine operativo lordo pro forma dopo l'acquisizione".

L'anno scorso la Logiters ha fatto registrare ricavi per 250 milioni di euro.

La ditta effettua operazioni in 50 magazzini in Spagna e Portogallo, impiega circa 3.300 dipendenti e ha una base clientelare incentrata sui settori delle automobili e della sanità.

Eric Hémar, amministratore delegato della ID Logistics, afferma: "L'acquisizione della Logiters è un'altra pietra miliare nella strategia di crescita della ID Logistics.

Stiamo rapidamente espandendo la portata e l'impatto delle nostre operazioni europee mediante il rafforzamento della nostra posizione di leader in Spagna e mediante l'ingresso nel mercato portoghese in modo significativo.

Grazie alla valida dirigenza della Logiters, che dimostra un alto livello di competenza tecnica e di relazioni con la clientela, la ID Logistics ha l'opportunità di raggiungere un'alta visibilità in settori di attività quali la sanità/farmaceutica o l'automobilistico, consolidando nel contempo le proprie posizioni di leader del mercato dei tradizionali settori dei beni di largo consumo e delle vendite al dettaglio.

Inoltre, la Logiters ci consentirà di conseguire l'accesso ad opportunità di attività ancor più significative e di ricavare maggiori vantaggi per i nostri clienti affermati e per quelli nuovi.

Grazie alla nostra comprovata capacità di acquisire nuove attività, confido che accoglieremo rapidamente e facilmente il personale della Logiters nella nostra organizzazione ed offriremo loro una carriera avvincente ed opportunità di lavoro".

Secondo il rapporto "Global Contract Logistics 2016" della Transport Intelligence, l'Europa è già il più consolidato dei mercati regionali della logistica conto terzi, dato che i primi 10 fornitori rappresentano il 36,4% del mercato, rispetto al 33,2% in Nord America ed al 22,9% nell'Asia-Pacifico.

Mentre la DHL è di gran lunga il maggiore operatore in Europa, con ricavi annui pari a 8,3 miliardi di euro, la nona e la decima posizione sono detenute dalla DB Schenker e dalla ditta del Regno Unito Unipart, con fatturato annuo rispettivamente di 952 e 946 milioni di euro.

Nel 2015, la ID Logistics ha registrato ricavi per 930 milioni di euro, con una crescita del 6,4% rispetto all'anno precedente e ha visto salire i profitti netti del 18,3% sino a 21,3 milioni di euro.

Partendo dal presupposto che la Logiters conservi la propria base clientelare, l'aggiunta del suo giro d'affari di 250 milioni di euro renderà le dimensioni della ID Logistics paragonabili a quelle della società tedesca Fiege.

Luis Marceñido, amministratore delegato della Logiters, dichiara: "Siamo davvero entusiasti di unirci alla ID Logistics.

È una vera opportunità di offrire una soluzione pan-europea ai nostri clienti.

Siamo felici di condividere lo stesso valore imprenditoriale ed un approccio orientato alla clientela.

Questo accordo con la ID Logistics apre un nuovo eccitante capitolo per il personale della Logiters".

Alvaro Olivares, socio della Corpfin Capital, aggiunge: "Nel corso degli ultimi anni, siamo orgogliosi di essere riusciti ad accompagnare la Logiters attraverso una importante fase di ripresa, lavorando a stretto contatto con la sua dirigenza al fine di raggiungere una posizione di leader di mercato unica nella penisola iberica".

Secondo il rapporto della TI, il valore del mercato spagnolo della logistica conto terzi è stato pari a 2,69 miliardi di euro l'anno scorso e si accinge a crescere sino a 3,11 miliardi di euro entro il 2019.

Aggiunge il rapporto: "Il consolidamento del settore è stato un fattore fondamentale del cambiamento nel 2015; inoltre, un'economia a bassa crescita ed il debito conveniente hanno incentivato le acquisizioni per conseguire economie di scala e rapporti con nuovi clienti".
(da: theloadstar.co.uk, 30 giugno 2016)



PSA Genova Pra'


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza


Indice Prima pagina Notiziario C.I.S.Co.
Pagina precedente

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail