ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

19 ottobre 2020 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 17:35 GMT+2



COUNCIL OF INTERMODAL SHIPPING CONSULTANTS ANNO XXXIV - Numero 15 OTTOBRE 2016

PORTI

I CONTENITORI GUIDANO LA TENDENZA ALLA CRESCITA DI MARSIGLIA

I risultati containerizzati presso il principale porto francese di Marsiglia Fos hanno raggiunto i 956.999 TEU nei primi nove mesi dell'anno, con un aumento del 4% rispetto al periodo gennaio-settembre dell'anno scorso indotto da una crescita del 6% presso i terminal marittimi di Fos.

Anche il tonnellaggio containerizzato è salito del 4% sino a 9,18 milioni di tonnellate, portando i carichi generali a 13,9 milioni di tonnellate (+3%).

Il principale supporto è derivato dai traffici ro-ro - in aumento del 5% sino a 3,06 milioni di tonnellate - che comprendevano 130.616 veicoli in importazione/esportazione, con un incremento del 6% spinto da un'impennata del 17% a settembre.

Le rinfuse liquide hanno terminato il periodo con un aumento dell'1% per 36,8 milioni di tonnellate.

I volumi di petrolio e gas hanno contribuito con 34,3 milioni di tonnellate, sorretti dalle importazioni di greggio per 19,6 milioni di tonnellate - in entrambi i casi con un guadagno percentuale di un punto - ma contrassegnato da una crescita del 31% del gas naturale liquido per 4,1 milioni di tonnellate.

Nel contempo i prodotti chimici liquidi ed i prodotti agricoli hanno chiuso con un ribasso del 9% a 2,5 milioni di tonnellate.

Il settore delle rinfuse secche, dominato dalle importazioni di materie prime dell'industria dell'acciaio, è diminuito del 12% sino a 9,43 milioni di tonnellate perché la Cina ha rifilato acciaio a buon mercato a tutto il mondo nella prima metà dell'anno.

I volumi sono stati toccati anche dalla conversione della centrale elettrica alimentata a carbone di Gardanne al carburante da biomassa.

I risultati relativi ai passeggeri sono aumentati del 4% sino a 2,09 milioni di unità, con le cifre inerenti alle crociere in aumento dell'8% per 1,189 milioni di unità.

I trasporti su traghetti - in ribasso dell'8% nel primo trimestre e del 3% dopo sei mesi - hanno chiuso ulteriormente in deficit dell'1% per 903.000 passeggeri dopo un incremento del 19% dei traffici algerini ed un ritorno alla normalità nei servizi per la Corsica.

Marsiglia alla ricerca di un flusso di entrate dal patrimonio storico

L'autorità portuale di Marsiglia Fos ha annunciato che lancerà un invito la prossima estate relativo a progetti a lungo termine finalizzati a risviluppare il terminal traghetti J1 e le aree adiacenti quali servizi innovativi nel cuore della città.

Poiché i servizi di traghetti internazionali attualmente situati presso lo J1 dovrebbero essere spostati presso il vicino Cap Janet nel 2020, il piano riflette "una maggiore ambizione" di preservare e guadagnare introiti dal portafoglio patrimoniale risalente dell'autorità portuale come supplemento ai ricavi delle attività portuali.

I principali nomi internazionali dell'architettura e dello sviluppo saranno contattati affinché presentino proposte culturalmente empatiche compatibili con la storia, l'attività e la localizzazione del sito.

Il progetto comprende un edificio a tre piani da 22.000 m2, un piazzale da 10.000 m2, 150 metri di banchina, un bacino di raccolta da 4.000 m2 e, come opzione, 700 metri di banchina.

Dopo il termine di scadenza di dicembre 2017, i candidati saranno ridotti ad una lista ristretta prima della selezione finale da parte di una giuria internazionale a novembre di quell'anno.
(da: allaboutshipping.co.uk, 11 ottobre 2016)



PSA Genova Pra'


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza


Indice Prima pagina Notiziario C.I.S.Co.
Pagina precedente

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail