ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

23 novembre 2020 Le quotidien en ligne pour les opérateurs et les usagers du transport 16:52 GMT+1



COUNCIL OF INTERMODAL SHIPPING CONSULTANTS ANNO XXXV - Numero 30 APRILE 2017

LOGISTICA

BOOM DEI CONTENITORI PER LA KUEHNE + NAGEL

Il commercio elettronico contribuisce a portare i volumi containerizzati della Kuehne + Nagel sino al 9% in più per 1 milione di TEU nel primo trimestre dell'anno.

La Kuehne + Nagel ha appena riferito i propri risultati relativi al 1° trimestre del 2017.

Nel trasporto merci marittimo l'incremento del 9% dei volumi per oltre 1 milione di TEU è stato un risultato eccezionale, essendo essi cresciuti "più del doppio rispetto al mercato complessivo" dichiara la società.

La Kuehne + Nagel è il maggiore spedizioniere di merci via mare a livello globale del settore, nonché uno dei primissimi ad adottare un sistema di quotazione e prenotazione online per il trasporto merci marittimo.

Commentando i risultati della propria divisione trasporto merci marittimo la società afferma: "Il gruppo ha guadagnato notevoli quote di mercato in quasi tutte le direttrici di traffico, in particolare nelle relazioni transatlantiche e transpacifiche.

Il sistema di informazione alla clientela della Kuehne + Nagel, KN Login, ha dimostrato di essere un decisivo fattore di successo per il conseguimento di nuove attività".

Anche se la società ha incrementato "il rapporto costi-benefici" nelle proprie attività di trasporto merci marittimo, allo stesso tempo ha notato che "i margini hanno continuato a restare sotto pressione e pertanto sono stati al di sotto del livello dell'anno precedente e tuttavia stabili rispetto al quarto trimestre del 2016".

La Kuehne + Nagel ha altresì riferito di un significativo risultato nel proprio segmento di attività terrestre.

"Nei primi tre mesi del 2017, superando chiaramente la crescita del mercato, il fatturato si è incrementato del 5% rispetto all'anno prima.

I volumi più alti nel groupage, nei trasporti a carico completo e nelle attività intermodali e l'aumento della domanda di soluzioni specifiche di settore, in particolare per quelli dei farmaci e delle mostre ed eventi, hanno contribuito allo sviluppo positivo.

La continuazione del processo di automazione ha supportato il miglioramento delle prestazioni operative con la conseguenza di un incremento del 75% del risultato ante oneri finanziari" riferisce la società.

Nel complesso, il fatturato netto della società si è incrementato del 7,2% per 4,299 milioni di franchi svizzeri ed il profitto lordo è stato in aumento del 3,5% per 1,648 milioni di franchi svizzeri.
(da: worldcargonews.com, 20 aprile 2020)



PSA Genova Pra'


Rechercher des hôtels
Destination
Date d'arrivée
Date de départ


Index Première Page Bulletin C.I.S.Co.
Page précédente

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Gênes - ITALIE
tél.: +39.010.2462122, fax: +39.010.2516768, e-mail