ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

24 October 2020 The on-line newspaper devoted to the world of transports 07:44 GMT+2



COUNCIL OF INTERMODAL SHIPPING CONSULTANTS ANNO XXXV - Numero 15 LUGLIO 2017

REEFER

LA MAERSK METTE A DISPOSIZIONE DEI CARICATORI IL SISTEMA PER LA GESTIONE A DISTANZA DEI CONTENITORI

La Maersk Line alla fine del mese di luglio metterà formalmente a disposizione dei caricatori il proprio sistema RCM (gestione a distanza dei contenitori).

La società ha dichiarato che avrebbe reso liberamente disponibili per i caricatori i dati dello RCM, mentre quelli che pagano una quota d'iscrizione, che si baserebbe sul quantitativo di contenitori spediti, sarebbero stati messi in grado di "scaricare tutti i dati relativi all'intero viaggio del container".

Fra le altre cose, i caricatori possono accedere ad una panoramica di tutti i container con i parametri di valutazione del viaggio così come avere l'opzione di esportare questi dati in Excel; è inoltre disponibile un grafico sulla temperatura con l'opzione di vedere l'O2 e la CO2 e la temperatura ambientale; una visione delle posizioni del container su una mappa, con l'opzione di vedere le rotte; la valutazione del viaggio sulla base di soglie standard; infine, una lista consolidata di notifiche, inviate quotidianamente, con l'opzione di iscriversi per ricevere le notifiche via mail.

I dirigenti della Maersk hanno affermato che il sistema consentirebbe ai caricatori un enorme incremento di visibilità nelle parti di movimentazione delle proprie filiere distributive.

Vincent Clerc, responsabile commerciale della Maersk Line, dichiara: "Lo RCM dispone delle prerogative che i nostri clienti volevano che gli procurassimo da lunghissimo tempo.

Esso introduce un livello senza precedenti di visibilità ed affidabilità nelle loro filiere distributive che renderà migliori le loro attività.

I vecchi tempi dell'attesa, speranza e reazione sono finiti.

I nostri clienti possono adesso monitorare e prendere decisioni in ordine alle proprie filiere distributive a seconda delle movimentazioni dei carichi, così come utilizzare i dati per studiare e migliorare la propria intera filiera distributiva.

In particolare per i nostri clienti con carichi refrigerati ad alto valore assai delicati, lo RCM aumenta notevolmente la promessa di prestazione complessiva dei traffici containerizzati refrigerati".

Il sistema era stato originariamente impiegato dalla Maersk all'inizio del 2016 come modalità per gestire la propria flotta reefer di 270.000 unità e, facendo seguito ad un enorme progetto di allestimento relativo sia ad un podcast Loadstar che ad un LongRead, lo RCM ha offerto al vettore enormi quantitativi di dati che lo hanno aiutato a gestire in modo significativo la propria base di calcolo dei costi.

Ma sono altresì ovvii i vantaggi che esso potrebbe offrire ai caricatori di prodotti deperibili.

Anne Sophie Zerlang, responsabile dei trasporti refrigerati della Maersk Line, afferma: "I nostri clienti hanno da sempre voluto sapere dove sono i loro prodotti e se di essi ci si occupa in modo appropriato dal primissimo momento fino a quando il loro cliente li riceve.

Ora, con lo RCM, lo sapranno sempre.

Ci aspettiamo di assistere ad un incremento dei nostri tradizionali volumi di prodotti deperibili refrigerati come quelli agricoli in conseguenza dello RCM, ma anche a nuove opportunità in settori come i prodotti farmaceutici dove c'è anche l'esigenza del tipo di integrità della filiera distributiva che lo RCM assicura.

Man mano che riceveremo riscontri ed impareremo dai nostri clienti, andremo alla ricerca del modo per migliorare ed espandere il valore dello RCM".

Ci si aspetta che altre linee di navigazione seguano l'esempio della Maersk, dal momento che i fornitori di tecnologia sempre più apportano al mercato sistemi redditizi e di semplice applicabilità.
(da: theloadstar.co.uk, 26 giugno 2017)



PSA Genova Pra'


Search for hotel
Destination
Check-in date
Check-out date


Index Home Page C.I.S.Co. Newsletter
Previous page

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genoa - ITALY
phone: +39.10.2462122, fax: +39.10.2516768, e-mail