ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

19 novembre 2017 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 18.49 GMT+1



COUNCIL OF INTERMODAL SHIPPING CONSULTANTS ANNO XXXV - Numero 31 AGOSTO 2017

TRASPORTO FERROVIARIO

IL TRASPORTO MERCI FERROVIARIO PAESI BASSI-ITALIA AUMENTA DI DUE TERZI

Secondo le conclusioni della CBS (Statistiche dei Paesi Bassi), il trasporto merci ferroviario fra i Paesi Bassi e l'Italia si è impennato di due terzi dal 2010 al 2016.

I Paesi Bassi spediscono in Italia il doppio di merci per ferrovia rispetto a quelle spedite via strada.

Rappresentando il 15% di tutte le merci trasportate da e per i Paesi Bassi via rotaia, l'Italia costituisce il secondo maggior partner di trasporto merci ferroviario dei Paesi Bassi.

Circa due terzi in totale vengono movimentati fra i Paesi Bassi e la Germania.

Tuttavia, il trasporto merci ferroviario da e per la Germania è diminuito, mentre il 2016 ha testimoniato un incremento ancora più pronunciato dei volumi di merci trasportate fra i Paesi Bassi e l'Italia rispetto all'anno precedente.

I fattori di successo

I volumi di trasporto merci ferroviario fra i Paesi Bassi e l'Italia hanno superato i volumi trasportati via strada nel 2011, una tendenza che da allora è continuata.

Nel 2016, le esportazioni di merci per ferrovia alla volta dell'Italia hanno rappresentato per la prima volta il doppio del quantitativo inviato su strada.

Un buon collegamento ferroviario e merci sufficienti da trasportare sono fondamentali per sostenere una connessione ferroviaria fattibile, dichiara la CBS nel suo rapporto.

L'apertura del tunnel del Gottardo in Svizzera ha contribuito notevolmente all'espansione del trasporto merci ferroviario su questo collegamento.

Il viaggio è ora più breve, disponibile per treni più lunghi e può essere effettuato a velocità più alta.

Per ogni 100 tonnellate trasportate dai Paesi Bassi all'Italia, 83 tonnellate hanno preso la direzione opposta l'anno scorso.

Complessivamente 3.088 tonnellate sono state trasportate dai Paesi Passi all'Italia per ferrovia, rispetto alle 1.483 tonnellate trasportate via strada.

Altre cifre

Il trasporto merci ferroviario da, per ed all'interno dei Paesi Bassi si è incrementato del 2,3% conclude la CBS.

I volumi complessivi hanno rappresentato oltre 37 milioni di tonnellate, il 93% delle quali sono state trasportate oltre frontiera.

Il trasporto merci ferroviario da e per l'Italia, il Belgio e la Repubblica Ceca è aumentato, mentre sono diminuiti i volumi fra i Paesi Bassi e Francia, Germania e Svizzera.

Anche se il trasporto merci dai Paesi Bassi da sempre supera le sue importazioni per ferrovia, le importazioni stanno crescendo più rapidamente delle esportazioni.

Nel 2016 le importazioni per ferrovia sono salite del 4,5%, rispetto alla crescita delle esportazioni nell'ordine dell'1,6%.
(da: railfreight.com, 3 aprile 2027)



CONTRANS ABB Marine Solutions Est Europea Servizi Terminalistici
Consorzio ZAI Autorità Portuale di Trieste


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza


Indice Prima pagina Notiziario C.I.S.Co.
Pagina precedente

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail