ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

24. November 2020 Der tägliche On-Line-Service für Unternehmer des Transportwesens 01:14 GMT+1



COUNCIL OF INTERMODAL SHIPPING CONSULTANTS ANNO XXXV - Numero 15 OTTOBRE 2017

TRASPORTO FERROVIARIO

NUOVO SERVIZIO DI TRASPORTO MERCI FERROVIARIO TRIESTE-ZEEBRUGGE

Il gruppo logistico Ekol ha varato una connessione intermodale bisettimanale che collega il suo hub intermodale e per i traghetti di Trieste con l'hub europeo della P&O Ferries, raccordando le rispettive reti Europa-Regno Unito e Turchia, Iran e Medio Oriente delle due società.

Le operazioni del nuovo treno-blocco della Ekol sono effettuate dalla Hupac, che impiega la propria moderna flotta di carri e gestisce le operazioni ferroviarie quotidiane.

Ci si aspetta che il servizio trasporti circa 5.000 spedizioni all'anno dal terminal EMT di Trieste.

Alaa Jennane, direttore sviluppo ingegneria aziendale alla Ekol, afferma che il nuovo collegamento "continua a supportare l'espansione della rete della Ekol nel corridoio nord-sud per collegare i propri mercati strategici", aggiungendo: "Continuiamo a perseguire la nostra strategia finalizzata ad offrire un numero sempre maggiore di connessioni intermodali all'interno dell'Europa.

Abbiamo collegato il Mediterraneo con il Mar Baltico mediante il treno Trieste-Kiel a gennaio di quest'anno ma ora siamo davvero contenti di offrire ai nostri clienti una nuova connessione diretta fra il Mediterraneo ed il Mare del Nord".

Tre settimane fa, la Ekol Logistics ha inoltre annunciato l'inaugurazione del nuovo treno-blocco che collega Budapest a Colonia: la prima soluzione di trasporto merci ferroviario della società per il "corridoio est-ovest".

Jennane afferma che il nuovo treno-blocco Trieste-Zeebrugge "sarà il primo treno diretto che collegherà la Turchia, l'Iran ed il Medio Oriente con i paesi del Benelux e tutto il Regno Unito in modo totalmente verde senza l'uso di un unico macchinista.

Grazie al nostro partner strategico P&O Ferries, possiamo trasportare le spedizioni utilizzando i loro servizi di traghetti e terminal alla volta di diverse località in Inghilterra fra cui Tilbury, Hull e Teesport, nonché alla volta di altre destinazioni con altri partner".

Janette Bell, direttrice generale della P&O Ferries, commenta: "Siamo felici di annunciare il lancio di questo nuovo treno per Zeebrugge, che potenzierà ulteriormente il nostro servizio integrato treno-traghetto che collega l'intero continente europeo con la Gran Bretagna.

Abbiamo espanso le nostre operazioni a Zeebrugge l'anno scorso e quindi ora disponiamo della capacità di spedire 700.000 unità all'anno e possiamo continuare a crescere".

Renzo Capanni, direttore della Hupac, dichiara: "La Hupac è molto lieta di dare il benvenuto alla Ekol su questa nuova linea intermodale.

Unitamente a tutte le parti coinvolte, ci siamo occupati dello sviluppo di un servizio all'avanguardia per collegare direttamente la Turchia al Regno Unito con tempi di viaggio assai competitivi.

Questo nuovo servizio mostra ancora una volta che il multimodale può essere una grande alternativa al trasporto stradale puro".

La P&O Ferries ha riferito che i volumi ferroviari presso i propri hub continentali a Zeebrugge e nell'Europort sono cresciuti del 14% nella prima metà del 2017.

Le sue operazioni a Zeebrugge dispongono già di servizi ferroviari che collegano Segrate, Busto e Novara in Italia ad Oradea in Romania.

Un terminal ferroviario appartenente alla P&O Ferrymasters nella città di Oradea nella Romania settentrionale, che agevolerà la movimentazione delle merci diretta in Gran Bretagna dalla Via della Seta, è divenuto operativo l'anno scorso.

Joachim Coens, amministratore delegato del Porto di Zeebrugge, commenta: "L'intermodalità presenta un alto valore per il nostro porto.

Il lancio di questo treno-blocco della Ekol costituisce un rafforzamento dei nostri collegamenti con l'Italia e con ulteriori destinazioni e rappresenta un'espansione della completa offerta di connessioni intermodali dirette ed indirette a Zeebrugge".
(da: lloydsloadinglist.com, 26 settembre 2017)



PSA Genova Pra'


Hotels suchen
Zielort
Ankunftsdatum
Abreisedatum


Inhaltsverzeichnis Erste Seite C.I.S.Co. - Mitteilungen
Seite zurück

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genua - ITALIEN
tel.: +39.10.2462122, fax: +39.10.2516768, e-mail: admin@informare.it