ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

19 October 2020 The on-line newspaper devoted to the world of transports 23:03 GMT+2



COUNCIL OF INTERMODAL SHIPPING CONSULTANTS ANNO XXXV - Numero 30 NOVEMBRE 2017

TECNOLOGIA INFORMATICA

IL BOXTECH AMPLIA LA PROPRIA STRUMENTAZIONE PER CONTRIBUIRE A RINTRACCIARE I CONTENITORI "PERDUTI"

Il BIC (Bureau International des Containers) ha introdotto nuove funzioni per il proprio database sugli equipaggiamenti di contenitori BoxTech che consentirà la registrazione delle vendite di box così così come rilascerà avvisi in caso di fallimenti di operatori.

Secondo il BIC, la CMA CGM e la Maersk hanno già adottato le nuove funzioni ed il Bureau sta "lavorando sodo" per far iscrivere la MSC ed altri vettori.

L'organizzazione senza fini di lucro con sede a Parigi funge da registro mondiale degli identificativi dei container ed afferma che la funzione di avviso "venduto" si occuperà del problema sinora presente della cessione di contenitori utilizzati illegalmente.

"Ciò contribuirà ad impedire la circolazione di container impropriamente contrassegnati con il marchio del precedente proprietario, migliorando la sicurezza, riducendo il rischio e contribuendo ad incoraggiare l'appropriata neutralizzazione dei contenitori venduti" afferma il BIC.

Ai box che vengono venduti nel mercato dei contenitori di seconda mano si dovrebbero idealmente cancellare gli identificativi, ma nella prassi questo non viene sempre fatto a causa del gran numero delle unità coinvolte.

"La CMA CGM è stata una dei primi ad adottare il BoxTech e la Maersk una dei più recenti" afferma il segretario generale Douglas Owen.

"Entrambe hanno fornito contributi che sono stati determinanti per lo sviluppo di nuove idee e di aggiornamenti per il BoxTech, in particolare la nuova funzione per la vendita di contenitori" ha spiegato.

Ingrid Uppelschoten Snelderwaard, responsabile degli equipaggiamenti della Maersk Line, afferma: "La nuova funzione di vendita dei contenitori offre ulteriore chiarezza, mostrando una chiara linea di demarcazione fra la nostra flotta attuale ed i contenitori che sono stati venduti".

Un secondo nuovo miglioramento è rappresentato dalla funzione "Avviso per il Recupero" di BoxTech che consente ai proprietari di contenitori ed alle società di leasing di creare liste di soggetti da avvisare per unità specifiche in caso di fallimento o in situazioni di contenitori persi o rubati.

Infatti, quando la Hanjin Shipping è crollata l'anno scorso, le società di leasing avevano circa 750.000 TEU di equipaggiamenti noleggiato al vettore sudcoreano.

I container erano disseminati in tutto il mondo: bloccati sulle navi, chiusi nei terminal e nei depositi di magazzinaggio, fermati dai creditori ed abbandonati dai caricatori che avevano rifiutato la restituzione da parte dei depositi e dei terminal.

C'è voluto quasi un mese dalla disfatta della Hanjin perché i gruppi di leasing fossero in condizione di pubblicare un avviso congiunto tramite la COA (Associazione Proprietari di Contenitori), con un elenco dei numeri identificativi dei container che stavano cercando di recuperare.

In una dichiarazione rilasciata mediante la COA si leggeva: "Se vi imbattete in qualche equipaggiamento in precedenza noleggiato alla Hanjin, questo documento contribuirà ad identificare il vero proprietario e ad agevolarne la restituzione".

Per quanto il nuovo BoxTech non avrebbe potuto alleviare la botta finanziaria per i proprietari dei contenitori derivante dal mancato pagamento dell'affitto giornaliero, così come quella inerente alla cessazione prematura dei contratti di leasing, avrebbe però aggiunto la tanto necessaria trasparenza alle operazioni di recupero.

Virginie Charroyer, vice segretario generale per i nuovi codici presso il BIC, ha dichiarato a The Loadstar che si spera che altri vettori e proprietari di contenitori possano seguire l'esempio della CMA CGM e della Maersk aderendo alle nuove funzioni, migliorando così ulteriormente la trasparenza e la sicurezza del settore.

Il BIC ha partecipato alla fiera Intermodal Europe svoltasi ad Amsterdam dal 28 al 30 novembre.
(da: theloadstar.co.uk, 28 novembre 2017)



PSA Genova Pra'


Search for hotel
Destination
Check-in date
Check-out date


Index Home Page C.I.S.Co. Newsletter
Previous page

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genoa - ITALY
phone: +39.10.2462122, fax: +39.10.2516768, e-mail