ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

22 luglio 2019 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 10:09 GMT+2



12 LUGLIO 1996

LA PROFONDITA' DEL CANALE DI SUEZ A 72' ENTRO IL 1999

LA VIA D'ACQUA RISENTE DELLA CONCORRENZA DEI PONTI TERRESTRI

Il direttore del dipartimento Dragaggio della Suez Canal Authority ha detto che la profondità d'acqua del canale deve essere sensibilmente aumentata. La via d'acqua subisce la concorrenza dei numerosi ponti terrestri attraverso i quali i carichi di merce vengono instradati, mentre le dimensioni delle navi aumentano di anno in anno, rendendo il canale percorribile soltanto alle unità di non elevato pescaggio. Di conseguenza è stato elaborato un progetto che prevede l'approfondimento della via d'acqua, che attualmente permette il transito di navi con un massimo di 58' di pescaggio (17,68 metri), a 60' (18,29 metri) entro il 1998 e a 72' (21,94 metri) entro il 1999. I relativi lavori verranno eseguiti dalla flotta di mezzi speciali della Suez Canal Authority, senza l'aiuto di compagnie straniere.

Le entrate finanziarie da pedaggi sono calate nei primi cinque mesi di quest'anno del 3%. (S.B.)

I TRANSITI NEL CANALE NEL 1995 E NEI PRIMI 4 MESI DI QUEST'ANNO
1995southbound northbound
GENNAIO684642
FEBBRAIO652574
MARZO686613
APRILE670604
MAGGIO644610
GIUGNO688560
LUGLIO707539
AGOSTO652591
SETTEMB.606647
OTTOBRE646626
NOVEMBRE679557
DICEMBRE693582


1996southbound northbound
GENNAIO657625
FEBBRAIO594538
MARZO674607
APRILE624608




Evergreen Line Vincenzo Miele

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza





Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail