ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

16 giugno 2019 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 09:31 GMT+2



29 MAGGIO 1997

PROCEDE IL PROGETTO SAMSUNG PER UNA PORTACONTAINER DA 8770 TEU

Un cantiere tedesco sta studiando nella vasca prove il comportamento dello scafo della nave

Il 29 marzo scorso demmo notizia del progetto di una portacontainer cellulare gigantesca, una nave da 8770 teu progettata dal cantiere sudcoreano Samsung Shipbuilding & Heavy Industries. Una nave con otto stive, sei davanti e due dietro le sovrastrutture, con il 45 per cento dei container trasportati in stiva e il resto sopra coperta in sei strati. In stiva le stive trasversali dovrebbero essere composte da 16 container, eccetto al livello delle cisterne del carburante e a prua, dove dovrebbero essere 10, e 18 sopra coperta (uno più di quelli della serie K della Maersk). L'apparatro motore MAN-B&W K98MC-C con dodici cilindri da ben 93.000 cv imprimerà alla nave, secondo i progettisti, la velocità d'esercizio di 25 nodi.

Il progetto Samsung supera di oltre 2000 teu le già enormi quattro navi cellulari da 6674 teu ordinate dalla P&O Nedlloyd al cantiere giapponese Ishikawajima Harima Heavy Industries (IHI), che al momento della commessa sembrarono segnare un limite invalicabile al gigantismo nel settore portacontainer.

Che il progetto della Samsung vada avanti celermente lo conferma ora la notizia secondo cui la vasca prove della Hamburgische Schiffbau Versuchsanstalt (HSVA) sta effettuando studi sul comportamento dello scafo per conto della Samsung.

B.B.


ABB Marine Solutions
Salerno Container Terminal
Voltri-Pra Terminal Europa
Vincenzo Miele

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza





Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail