ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

10 dicembre 2018 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 06:36 GMT+1



7 agosto 1998

Gli esportatori malaysiani non favoriscono i porti del loro Paese

Fanno caricare le merci in porti stranieri, soprattutto a Singapore. Il governo introdurrà un regolamento che li obbligherà a servirsi dei porti nazionali

Il governo della Malaysia formerà una task force per identificare gli esportatori che spediscono i loro carichi attraverso il porto di Singapore piuttosto che farli imbarcare su navi nei porti malaysiani. L'annuncio della formazione di una o più task force è stato dato dal ministro malaysiano dei Trasporti, Ling Liong Sik.

Pare che il governo della Malaysia abbia intenzione di introdurre un regolamento che obblighi i caricatori a servirsi dei porti del Paese. Secondo il ministro Ling, un terzo dei produttori malaysiani di manufatti esportano le loro merci servendosi di porti stranieri, soprattutto di Singapore.




ABB Marine Solutions Consorzio ZAI

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza


Le pagine saranno aperte in una nuova finestra del browser






Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail