ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

22 ottobre 2018 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 12:59 GMT+2



10 febbraio 1999

Oltre quattromila navi sono transitate nelle chiuse della St. Lawrence Seaway nella scorsa stagione

E il consuntivo più alto registrato dal 1984. La navigazione a causa dei ghiacci è stata chiusa il 27 dicembre scorso

La St. Lawrence Seaway, chiusa dal 27 dicembre scorso per l'inizio della formazione dei ghiacci che ostacolano la navigazione, nella scorsa stagione ha registrato il passaggio nelle chiuse di 4138 navi, di cui 1476 provenienti o dirette all'Oceano Atlantico. Il consuntivo è il più alto registrato dal 1984.

Il traffico delle merci è stato di 50,5 milioni di tonnellate nei settori canale Welland e Montreal/lago Ontario. Le merci varie, compresi i prodotti siderurgici provenienti dall'Europa, sono aumentate del 41 per cento rispetto all'esercizio precedente, i carichi alla rinfusa (minerale di ferro, carbone, cereali) del 3 per cento, il ferro e l'acciaio del 67 per cento. I carichi di cereali provenienti dagli Stati Uniti sono aumentati del 30 per cento, mentre quelli provenienti dal Canada sono calati del 28 per cento.

La più importante via marittima del mondo, che va dai Grandi Laghi americani all'Oceano Atlantico lungo 2300 chilometri, verrà riaperta in marzo.


ABB Marine Solutions

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza





Le pagine saranno aperte in una nuova finestra del browser






Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail