ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

15 ottobre 2018 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 21:53 GMT+2



8 febbraio 1999

Quasi 67 milioni di tonnellate di merci il traffico del porto di Le Havre nel 1998

L'aumento rispetto al 1997 (+11,2%) è da attribuirsi quasi interamente alle rinfuse energetiche

Buon anno, il 1998, per il traffico nel porto di Le Havre, che ha totalizzato 66,9 milioni di tonnellate di merci, con un incremento dell'11,2 per cento sul risultato registrato nel 1997.

L'aumento del traffico è da attribuirsi essenzialmente alle rinfuse energetiche, che sono passate da 41 a 46,6 milioni di tonnellate (+13,7 per cento). In particolare gli sbarchi di greggio sono aumentati del 7,5 per cento, totalizzando 37 milioni di tonnellate, mentre gli sbarchi di prodotti raffinati hanno realizzato un aumento del 31,1 per cento e sono ammontati a 1,6 milioni di tonnellate. Incremento anche nelle importazioni di carbone, che hanno totalizzato 3,9 milioni di tonnellate (+88,8 per cento).

E' stato registrato anche un buon aumento del traffico delle merci varie, grazie all'apporto del traffico dei carichi containerizzati, che con 12,2 milioni di tonnellate e un aumento dell'8,7 per cento rappresentano ormai il 19 per cento del volume dell'intero traffico portuale.
Tuttavia negli ultimi mesi dell'anno si è verificata una certa erosione negli sbarchi di container provenienti dall'Asia, per la crisi economica che ha investito le nazioni del sud-est asiatico. Comunque in termini di teu il traffico del 1998 ha totalizzato 1,32 milioni di unità (+11,4 per cento).




ABB Marine Solutions Consorzio ZAI Salerno Container Terminal

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza


Le pagine saranno aperte in una nuova finestra del browser






Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail