ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

14 dicembre 2018 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 10:34 GMT+1



5 febbraio 1999

Straordinaria crescita del traffico crocieristico nel porto di Napoli

Registrato nel 1998 un incremento del 41,36% sul 1997. Convegno sul business delle crociere nella stazione marittima del porto campano

Nel corso del convegno sul business delle crociere organizzato questa mattina nella stazione marittima del porto di Napoli da Sistema Marketing il presidente dell'Autorità Portuale, Francesco Lauro, ha annunciato che i crocieristi transitati nello scalo campano l'anno scorso sono stati 334.685, il 41,36 per cento in più rispetto al 1997, quando raggiunsero quota 236.766. Le navi da crociera arrivate sono state 693, contro 551 di un anno prima. Si tratta di ritmi straordinari, di consuntivi impensabili solo qualche anno fa. "E' un balzo in avanti enorme - ha detto il presidente - che comporta per noi una maggiore responsabilità e l'impegno di riuscire a consolidare il trend registrato soprattutto in questi ultimi due anni".

Nell'area occidentale del porto campano, dedicata al traffico passeggeri, sono previsti interventi che avranno soprattutto lo scopo di rendere attraente per i turisti la sosta in città: un problema e un obiettivo comuni a molti porti italiani. "Napoli per la sua distanza dal grande bacino d'utenza crocieristico rappresentato dai paesi del nord Italia e del nord Europa - ha ancora detto Lauro - non potrà certo diventare un porto prevalentemente d'imbarco e di sbarco, ma potrà, attraverso un'intelligente opera di promozione e di valorizzazione prima di tutto della sua area passeggeri e del territorio, continuare a vedere aumentare la sua quota di crocieristi d'imbarco e sbarco".

Intanto si stanno pianificando, sulla scorta delle decisioni del comitato portuale del 10 dicembre scorso, i lavori di restauro del molo San Vincenzo e di sistemazione dell'area del Beverello con la costruzione di una nuova biglietteria nell'area dell'Angioino. Queste opere rientreranno nel "pacchetto" da realizzare con i finanziamenti previsti dalla legge 413 (oltre 1000 miliardi per la portualità).

L'Autorità Portuale di Napoli, per potenziare l'opera di promozione della città e del territorio, parteciperà all Seatrade di Miami (9-13 marzo) insieme con l'Aeroporto Internazionale di Capodichino, che cerca di stabilire voli diretti intercontinentali.

"Le sinergie che riusciremo a creare con l'aeroporto, con i tour operator, con i soggetti interessati alla promozione della città e del territorio - ha sottolineato il presidente Lauro - saranno l'elemento di forza della politica di sviluppo del traffico crocieristico da noi portata avanti".



ABB Marine Solutions Consorzio ZAI

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza





Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail