ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

2 settembre 2014 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 11.21 GMT+2



23 ottobre 2000

L'assemblea straordinaria degli azionisti di Grandi Navi Veloci ha dato mandato al Cda per l'emissione di un prestito obbligazionario

Forti incrementi dei traffici della compagnia nei primi nove mesi di quest'anno: passeggeri +43%, auto al seguito +36,8%, metri lineari di merci +31,6%

La proposta del consiglio d'amministrazione della Grandi Navi Veloci Spa (GNV) del gruppo Grimaldi di emettere un prestito obbligazionario, annunciata lo scorso mese (inforMARE dell'11 settembre), è stata accolta oggi dagli azionisti della società riunitisi in assemblea a Genova sotto la presidenza di Aldo Grimaldi. L'assemblea ha infatti attribuito al Cda la facoltà di emettere in una o più volte, per un periodo di cinque anni da oggi, obbligazioni non convertibili fino all'ammontare massimo di legge, pari al capitale sociale versato e alle riserve risultanti dall'ultimo bilancio approvato, quale risulterà alla data della o delle delibere consiliari delegate.

«Tale decisione - spiega la Grandi Navi Veloci - risiede nella necessità ed opportunità di diversificare le fonti di approvvigionamento finanziario della società, nonché di avere la disponibilità finanziaria necessaria per esercitare l'opzione di acquisto della motonave Excellent - attualmente noleggiata a tempo dalla società Grandi Traghetti (dello stesso gruppo Grimaldi - ndr) - e consentire altresì di avere un maggior polmone finanziario per l'eventuale acquisizione di azioni proprie oltre che per ulteriori iniziative. ».

La società prevede che l'opzione di acquisto dell'Excellent potrà essere esercitata tra marzo e giugno 2001.

Il corrispettivo - ricorda ancora la società - sarà pari a 181,05 miliardi di lire, che sarà in parte pagato mediante l'accollo di un finanziamento di 130,56 miliardi di lire ed in parte mediante un esborso cash di 50,49 miliardi di lire la cui copertura sarà decisa dalla società al momento dell'esercizio dell'opzione.

Grandi Navi Veloci ha inoltre reso noti i dati di traffico relativi ai primi nove mesi di quest'anno, che mostrano sensibili incrementi rispetto al corrispondente periodo del 1999.

I passeggeri trasportati hanno raggiunto le 837.900 unità, con una crescita del 43% rispetto alle 585.600 unità dei primi nove mesi dello scorso anno. Il numero di auto al seguito è aumentato a 268.200 unità (+36,8%) rispetto alle 196.000 dello stesso periodo del 1999, mentre i veicoli commerciali hanno raggiunto 1.376.000 metri lineari (+31,6%) rispetto a 1.045.000 dei primi nove mesi del 1999.

La Grandi Navi Veloci ritiene che l'intero esercizio 2000, pur penalizzato dall'ulteriore rialzo del prezzo del combustibile, dovrebbe risultare in crescita rispetto all'anno precedente.


FIORE
ABB Marine Solutions

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza





Le pagine saranno aperte in una nuova finestra del browser






Cerca altre notizie su



Seleziona la rubrica:  Tutte
Notizie
Porti
Turismo
Banche dati
Trasporto aereo
Autotrasporto



Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail