ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

18 novembre 2019 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 06:43 GMT+1



15 febbraio 2001

Le francesi Lohr e CNC formano una società che gestirà servizi di trasporto intermodale shuttle

L'industria Lohr ha progettato un nuovo tipo di carro ferroviario destinato alle linee transalpine. La produzione in serie inizierà alle fine di quest'anno

Le imprese francesi Lohr e Compagnie Nouvelle de Conteneurs (CNC), azienda affiliata alla francese SNCF e alla belga Inter Ferry Boats, hanno costituito una società, aperta ad altri eventuali partner, che gestirà dei servizi di trasporto intermodale shuttle.

L'industria Lohr si è intanto impegnata attivamente in questo settore ed ha progettato un nuovo tipo di vagone ferroviario merci destinato in particolare alle linee transalpine. Il nuovo carro, chiamato Modalhor, sarà utilizzato in prova nei prossimi mesi e verrà prodotto in serie a partire dalla fine di quest'anno o all'inizio del 2002.

Il vagone è dotato di ruote di diametro standard e presenta una piattaforma che può essere traslata lateralmente per caricare un semirimorchio o due trattrici, o merci fino a 44 tonnellate. Quando il treno è fermo la piattaforma può essere adagiata a terra per accogliere i carichi, senza dover ricorrere all'utilizzo di gru. Non è inoltre necessario che la trattrice rimanga sul treno: staccato il semirimorchio, può infatti scendere dall'altra parte del vagone.

Secondo la Lohr saranno necessari meno di 40 minuti per caricare o scaricare un treno con 30 o 40 camion.


Vincenzo Miele

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza





Le pagine saranno aperte in una nuova finestra del browser






Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail