ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

21 luglio 2019 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 21:49 GMT+2



12 luglio 2001

In calo i risultati dell'Atlantic Container Line (ACL) nel secondo trimestre

La deadline dell'offerta d'acquisto avanzata dal gruppo Grimaldi di Napoli è fissata il prossimo 30 agosto

Atlantic Container Line (ACL) ha reso noti oggi i risultati del secondo trimestre di quest'anno, che mostrano un utile netto di 56 milioni di corone svedesi (5,16 milioni di dollari), analogo a quello del trimestre precedente, su entrate pari a 798 milioni di corone, contro un utile netto di 62 milioni ed entrate di 715 milioni registrate nel corrispondente periodo del 2000.

Nel primo semestre di quest'anno l'utile netto è ammontato a 110 milioni di corone svedesi (97 milioni nel semestre 2000) su entrate pari a 1.562 milioni (1.381 milioni).

La compagnia ha annunciato che nel primo semestre il tasso d'utilizzo della flotta è stato del 72% (79%), con un volume di traffico che nel secondo trimestre è risultato simile a quello dei primi tre mesi. Nel primo semestre 2001 le rate di nolo per il settore container sono risultate in crescita del 7%, contro il +6% del settore ro-ro e del trasporto auto. ACL ha però rilevato un calo dei noli container nel secondo trimestre, mentre quelli per i traffici ro-ro e autovetture sono rimasti stabili.

L'andamento del secondo semestre potrà risentire delle incertezze sullo sviluppo del mercato europeo e di quello nordamericano. Atlantic Container Line prevede infatti un'ulteriore contrazione dei volumi di traffico transatlantico e dei livelli dei noli in entrambe le direzioni e stima di chiudere l'anno con risultati in linea con quelli del 2000.

Il consiglio d'amministrazione della compagnia ha ricordato oggi l'offerta d'acquisto avanzata dalla Atlantica Spa di Navigazione del gruppo Grimaldi di Napoli pari a 97 corone norvegesi per ogni azione dell'ACL (inforMARE del 26 giugno 2001), procedura che è diventata obbligatoria quando la compagnia italiana ha superato il 45% del capitale azionario dell'armamento svedese e che scadrà il prossimo 30 agosto. Annunciando la proposta d'acquisizione agli azionisti, lo scorso 4 luglio il cda dell'ACL ha specificato che l'offerta di 97 corone norvegesi non riflette il reale valore della società.


Atlantic Container Line
Financial Statements
(Source: ACL)

 20012000
 1 qtr2 qtr YTD1 qtr2 qtr 3 qtr4 qtrYTD
Income Statement        
         
Operating income764798 1,562666715 6838122,876
Operating expense(618) (649)(1,267)(566) (573)(559)(656) (2,354)
Earnings before depreciation (EBITDA) 146149 295100141 123157 522
         
Depreciation(50)(50) (100)(45)(45) (46)(44)(180)
Earning before interest (EBIT)96 9919555 9677113 341
         
Interest net(4)(5) (9)(5)(6) (7)(6)(23)
Exchange loss (non-monetary)(16) (16)(32)(2) (4)(6)(15) (27)
Profit before taxes (PBT)76 7815449 876492 291
         
Taxes (payable)(15)(15) (30)(9)(16) (13)(17)(55)
Taxes (deferred)(7)(7) (14)(4)(9) (7)(9)(29)
         
Net Profit54 5611035 624366 208




Evergreen Line Vincenzo Miele

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza


Le pagine saranno aperte in una nuova finestra del browser






Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail