ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

24 luglio 2019 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 11:18 GMT+2



10 ottobre 2001

Le navi della Royal Caribbean non entreranno nelle acque a rischio del Medio Oriente e del subcontinente indiano

Modificati gli scali di una crociera della "Legend of the Seas" e cancellati due itinerari della nave

Il duro impatto sull'industria crocieristica degli atti terroristici negli USA e delle successive ripercussioni internazionali ha indotto il gruppo statunitense Royal Caribbean International a variare i propri programmi, modificando un itinerario della Legend of the Seas e cancellando due partenze della nave.

La crociera settimanale che inizierà il prossimo 3 novembre da Barcellona, invece di effettuare tappe turistiche ad Atene, Firenze, Roma, Santorini e Kusadasi, toccherà Villefranche, Firenze, Roma, Napoli e La Valletta, evitando così la navigazione nel Mediterraneo orientale.

E' stata invece cancellata la crociera di due settimane della Legend of the Seas che sarebbe dovuta partire il prossimo 10 novembre, così come quella di quattordici giorni in programma il prossimo 24 novembre, che avrebbero dovuto scalare porti in aree considerate a rischio in Medio Oriente e nel subcontinente indiano.


Evergreen Line
Vincenzo Miele

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza





Le pagine saranno aperte in una nuova finestra del browser






Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail