ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

23 ottobre 2019 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 02:31 GMT+2



16 ottobre 2001

Royal Olympic Cruise Lines annuncia un consistente calo delle prenotazioni per l'ultimo trimestre

«I numeri di fine anno - ha detto l'amministratore delegato Pantazis - mostreranno una perdita più elevata rispetto a quanto previsto»

Gli attacchi terroristici aerei a New York e Washington DC dello scorso 11 settembre hanno pesantemente colpito anche l'attività della compagnia crocieristica greca Royal Olympic Cruise Lines. «Un gran numero di passeggeri che viaggiano con noi nei mesi di settembre e ottobre provengono dagli Stati Uniti - ha spiegato l'amministratore delegato della compagnia, Yiannos Pantazis - e sfortunatamente dall'11 settembre hanno deciso di non viaggiare all'estero. Le prenotazioni cancellate avranno un serio impatto negativo sul quarto trimestre e di conseguenza i numeri di fine anno mostreranno una perdita più elevata rispetto a quanto previsto». Pantazis ha aggiunto che il passivo netto potrebbe essere compreso tra 0,70 e 0,85 dollari per azione.

L'amministratore delegato della Royal Olympic ha detto che prima dell'11 settembre la stagione estiva era stata positiva e che le prenotazioni per l'ultimo trimestre dell'anno erano numerose.

La flotta di nove navi da crociera della compagnia opera principalmente nel Mediterraneo orientale e nei mercati centroamericano e sudamericano.


Logistics Solution

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza





Le pagine saranno aperte in una nuova finestra del browser






Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail