ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

24 aprile 2014 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 20.24 GMT+2



31 ottobre 2001

I risultati del terzo trimestre del gruppo armatoriale CP Ships risentono del calo di rimuneratività dei traffici Asia-Europa

Nel periodo sono stati trasportati 469.000 teu (+1%). Tagli al programma di costruzione di nuove navi e di acquisizione di container

Il gruppo armatoriale CP Ships ha reso noti oggi i risultati del terzo trimestre di quest'anno. L'utile operativo prima delle spese straordinarie (che sono state di 37 milioni di dollari) è risultato di 34 milioni di dollari, contro 46 milioni nello stesso periodo del 2000. Nei primi nove mesi di quest'anno è invece ammontato a 104 milioni di dollari, rispetto ai 117 milioni del corrispondente periodo del 2000.

Dei 37 milioni di dollari di spese straordinarie registrate nel terzo trimestre, 17 milioni rappresentano i costi per lo spin-off del gruppo dalla holding Canadian Pacific Ltd. (inforMARE del 27 settembre e 3 ottobre 2001). I rimanenti 20 milioni sono relativi ai costi di razionalizzazione dell'organizzazione e degli uffici, avviata - e ancora in corso - principalmente in Nord America e in Europa.

Nel terzo trimestre 2001 le sei compagnie del gruppo (ANZDL, Canada Maritime, Cast, Contship Containerlines, Lykes Lines e TMM Lines) hanno trasportato complessivamente 469.000 teu, con un incremento dell'1% rispetto ai 464.000 teu del periodo agosto-settembre dello scorso anno.
Nei primi nove mesi di quest'anno CP Ships ha trasportato 1,4 milioni di teu (+2,5%)

Il gruppo ha affermato che sia nel secondo che nel terzo trimestre di quest'anno il tasso medio di nolo è risultato inferiore dell'1% rispetto a quello dei precedenti trimestri.

Nel terzo trimestre è stato registrato un calo del 12% del volume di traffico nel mercato transatlantico, con rate di nolo superiori del 2% rispetto a quelle dello scorso anno e inferiori del 2% rispetto al precedente trimestre. E' calato del 3% anche il volume di traffico in Oceania, mentre è aumentato del 6% in America Latina, dove i tassi di nolo sono risultati in lieve calo.
Peggiore invece la situazione del mercato asiatico, dove CP Ships ha totalizzato una perdita di 2 milioni di dollari nel solo terzo trimestre. I traffici Asia-Europa sono i più colpiti dall'attuale negativa congiuntura economica internazionale, a cui si aggiunge l'impatto della guerra in Afghanistan e lo stato di tensione che regna in Medio Oriente e nel sud-est asiatico. In questo mercato il volume di traffico è però risultato in aumento del 60% grazie all'avvio di nuovi servizi Asia-Europa e al potenziamento di quelli Asia-America.

Rimettendo mano al suo programma di investimenti di circa 1,25 miliardi di dollari per l'acquisizione di nuove navi e di nuovi container, CP Ships ha comunicato di aver rinviato la costruzione di navi per un totale di 200 milioni di dollari e l'acquisto di container per complessivi 250 milioni di dollari a causa dell'incertezza sugli sviluppi dell'economia. Rimane invece in vigore la restante parte del programma, che prevede l'acquisizione di dieci nuove navi, di una nave di seconda mano e il noleggio a lungo termine di sei unità tra la metà del 2002 e la metà del 2003.


CP Ships
Quarterly results 2000 and 2001
(Source: CP Ships)

Unaudited
US$ millions except volume
Q3
2001
Q2
2001
Q1
2001
Q4
2000
Q3
2000
Q2
2000
Q1
2000
        
Volume (000's TEU)       
TransAtlantic227245 237251258 272252
Australasia8989 809691 8584
Latin America4141 414243 4547
Asia9679 626560 5041
Other1614 171312 1214
Total Volume469 468437467 464464438
        
Revenue       
TransAtlantic315339 335347356 364339
Australasia136142 131152149 139134
Latin America6263 606263 5859
Asia124108 8810095 7864
Other2623 252522 1920
Total Revenue663 675639686 685658616
        
Operating Income       
TransAtlantic1418 182522 2913
Australasia910 367 64
Latin America107 467 32
Asia(2)1 146 64
Other33 564 13
Total Operating Income
before Exceptional Charges
343931 474645 26
        
Analysis of Expenses       
Container Shipping Operations519 524501514 529506488
General and Administrative91 9293103 949490
Depreciation and Amortisation19 161622 131213
Other04 (2)03 1(1)
Total Expenses629 636608639 639613590




Bari Port Authority

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza


Le pagine saranno aperte in una nuova finestra del browser






Cerca altre notizie su



Seleziona la rubrica:  Tutte
Notizie
Porti
Turismo
Banche dati
Trasporto aereo
Autotrasporto



Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail