ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

24 luglio 2019 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 10:34 GMT+2



26 marzo 2002

Previsioni negative per la Maersk Sealand

Il gruppo A.P. Møller ritiene che la sua divisione di trasporto containerizzato chiuderà il 2002 con un risultato negativo

Nel 2001 il gruppo armatoriale A.P. Møller ha registrato ricavi netti per 89,1 miliardi di corone danesi (10,5 miliardi di dollari), con un incremento del 5,6% rispetto agli 84,3 miliardi di corone del 2000. L'utile ante imposte si è attestato a 9,2 miliardi di corone (+6,8%) e l'utile netto a 5,8 miliardi di corone (+9%). Il consuntivo relativo alle sole attività di trasporto marittimo containerizzato e cisterniero mostrano ricavi netti per 79,2 miliardi di corone (+5,1%), un utile prima delle tasse di 4,3 miliardi di corone (-1%) ed un utile netto di 4,1 miliardi di corone, analogo a quello totalizzato nel 2000. I risultati - ha precisato oggi il gruppo danese - sono stati influenzati negativamente dal calo dei noli relativi ai servizi containerizzati. «I volumi di carico e le rate di nolo per le navi portacontainer - è stato specificato - sono stati sotto pressione dall'inizio dell'anno a causa del ristagno dei traffici mondiali e dell'introduzione di nuovo tonnellaggio. Gli eventi dell'11 settembre hanno aumentato tale pressione. I volumi trasportati sono stati poco superiori rispetto a quelli del 2000, ma la media delle rate di nolo è stata sensibilmente inferiore. Il risultato per le attività containerizzate è stato inferiore alle attese e minore rispetto a quello del 2000».

A.P. Møller ha ricordato anche il peggioramento intervenuto nella seconda metà del 2001 nei mercati del trasporto di rinfuse liquide e secche. «Per le Very Large Crude Carriers e le product carriers - ha precisato il gruppo - il trend positivo del 2000 è continuato nella prima metà del 2001, ma i mercati sono peggiorati notevolmente nel secondo semestre. Il risultato è stato buono e superiore a quello del 2000. Per le gas carriers la domanda e i livelli dei noli sono stati bassi per tutto l'anno. Il risultato è stato insoddisfacente ed al livello di quello del 2000». «Il risultato per le navi portarinfuse - ha aggiunto A.P. Møller - è stato negativo e sensibilmente inferiore rispetto all'anno precedente, mentre le car carriers, che sono state utilizzate nell'ambito di contratti a lungo termine, hanno ottenuto un risultato soddisfacente, superiore a quello del 2000».

Il gruppo danese prevede un peggioramento dei risultati nel 2002. In particolare «per la Maersk Sealand - ha spiegato - è stata utilizzata una rata di nolo media per la parte restante del 2002, corrispondente al livello attuale, che è approssimativamente di 225 dollari USA per container da quaranta piedi minore rispetto al 2001. Dopo le razionalizzazioni, i risparmi, ciò significa una perdita stimata dell'utile di circa due miliardi di corone danesi rispetto all'anno scorso, che comporta un risultato negativo per la Maersk Sealand».


A.P. Møller

COMBINED MAIN FIGURES AND COMMENTS
for the two Shipowning Companies and the two Partnerships

Profit and Loss Account, DKK million20012000199919981997
      
Net revenue89,07384,30149,01442,77141,293
Result before financial items and depreciation16,92516,81911,1049,0279,515
Financial items, net(334)(628)(481)(518)(536)
Result before depreciation16,59116,19110,6238,5098,979
Depreciation and write-downs, etc(6,732)(6,450)(4,855)(5,139)(4,265)
Result before gains on sale and special items9,8599,7415,7683,3704,714
Gains on sale of ships, etc., net1731025952400
Gains less write-downs on securities, etc.52814260819312
Exchange rate adjustment(1,035)(919)(1,066)207(1,321)
Provision for advance depreciation, net(300)(300)(200)(400)(100)
Profit before tax9,2258,6384,8214,0484,005
Hydrocarbon and other taxes(3,406)(3,304)(1,510)(1,195)(1,534)
Profit for the year5,8195,3343,311*2,8532,471

* In 1999 before Sea-Land implementation costs of
DKK 1,200 million - Profit after this DKK 2,111 million.



COMBINED MAIN FIGURES AND COMMENTS
Shipping Activities
(A/S D/SSvendborg, D/Saf1912 A/S and Tankers and Liners in Partnership)

DKK million20012000199919981997
      
Net revenue79,25875,39843,68938,17735,827
Result before financial items and depreciation7,9458,6516,4765,2114,888
Financial items, net(512)(696)(413)(403)(350)
Result before depreciation7,4337,9556,0634,8084,538
Depreciation and write-downs, etc(4,935)(4,090)(3,255)(3,000)(2,400)
Result before gains on sale and special items2,4983,8652,8081,8082,138
Gains on sale of ships, etc., net1731025952400
Gains less write-downs on securities, etc.52814260819312
Exchange rate adjustment, net(1,073)(1,311)(1,055)24(876)
Provision for advance depreciation, net(300)(300)(200)(400)(100)
Transferred from Oil and Gas Activity in Partnership2,5002,0001,200600700
Result before tax4,3264,3703,0722,9032,574
Taxes(220)(262)(154)(283)(371)
Profit for the year4,1064,1082,918*2,6202,203

* In 1999 before Sea-Land implementation costs of
DKK 1,200 million - Profit after this DKK 1,718 million.

(Source: A.P. Møller)




Evergreen Line Vincenzo Miele

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza


Le pagine saranno aperte in una nuova finestra del browser






Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail