ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

24 luglio 2019 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 04:49 GMT+2



21 gennaio 2003

Una piccola nave cisterna è affondata nella baia di Algeciras

Disperso il comandante. L'unità trasportava 1.000 tonnellate di olio fluido e 300 tonnellate di gasolio

Una piccola nave cisterna spagnola a scafo singolo di 1.421 tonnellate di portata lorda, la Spabunker IV, è affondata nelle prime ore di questa mattina nella baia di Algeciras. Il comandante dell'unità risulta disperso, mentre sono stati tratti in salvo gli altri due membri dell'equipaggio.

La nave, dell'impresa Ciresa (gruppo petrolifero spagnolo Cepsa), trasportava 1.000 tonnellate di olio fluido e 300 tonnellate di gasolio dal terminal della raffineria Gibraltar al porto di Algeciras. I mezzi di soccorso giunti sul posto dell'incidente hanno steso panne galleggianti per contenere le chiazze oleose costituite probabilmente dal combustibile della nave e non dal carico.

La Spabunker IV - ha precisato Cepsa - aveva subito l'ultima ispezione lo scorso 15 gennaio.




Evergreen Line Vincenzo Miele

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail