ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

25 agosto 2019 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 12:06 GMT+2



30 settembre 2003

Air France e KLM formano la più grande concentrazione aerea europea

Alitalia sigla tre accordi con le due compagnie in vista dell'integrazione

Air France e KLM hanno concordato oggi i termini dell'accordo di fusione che segna la creazione del maggior gruppo aereo europeo. Concentrazione che potrà divenire ancor più rilevante con l'integrazione nel gruppo di Alitalia. L'ipotesi è stata confermata ieri dal vettore aereo francese e da quello olandese, che l'hanno definita una possibilità a medio termine, e sarà agevolata da tre accordi che la compagnia aerea italiana ha sottoscritto oggi con le due compagnie: un accordo bilaterale con Air France, un accordo trilaterale con Air France e KLM ed un accordo bilaterale con KLM. Tali accordi comporteranno l'allargamento dell'alleanza aerea SkyTeam, che diventerà la seconda a livello mondiale. L'eventuale integrazione di Alitalia avverrà quando lo Stato italiano cederà il controllo della compagnia.

La fusione tra Air France e KLM sarà effettuata tramite un takeover della società francese su quella olandese, con un'offerta a tutti gli azionisti ordinari di KLM, inclusi quelli negli USA (valore d'offerta indicativo: 16,74 euro per ciascuna azione ordinaria KLM). Il nuovo gruppo sarà denominato Air France-KLM. Secondo le previsioni l'accordo di fusione sarà sottoscritto nelle prossime settimane.

L'intesa fissa il valore complessivo delle azioni ordinarie di KLM a circa 784 milioni di euro e l'offerta rappresenta un premio del 40% rispetto al prezzo di chiusura di ieri delle azioni del vettore olandese e del 77% del prezzo medio di chiusura delle azioni Air France e KLM negli ultimi tre mesi.

La fusione comporta di fatto la privatizzazione di Air France: la quota dello Stato francese scenderà dall'attuale 54% al 44% del capitale. Infatti, se l'offerta sarà interamente accettata, gli azionisti ordinari di KLM deterranno il 19% del nuovo gruppo, lo Stato francese il 44% e gli azionisti di Air France il restante 37%.

Il nuovo gruppo aereo sarà focalizzato su tre core business: passeggeri (77% del ricavo aggregato), cargo (14%) e manutenzione (4%).

Le azioni di Air France-KLM saranno quotate all'Euronext Paris, all'Euronext Amsterdam e al New York Stock Exchange.

Il ricavo annuo di Air France e KLM ammonta complessivamente a 19,2 miliardi di euro. Le due compagnie servono 226 destinazioni in tutto il mondo, operano una flotta di circa 540 aeromobili e danno lavoro a circa 106.000 persone.


PSA Genova Pra'
Vincenzo Miele

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza





Le pagine saranno aperte in una nuova finestra del browser






Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail