ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

24 luglio 2014 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 18.25 GMT+2



24 febbraio 2004

Workshop a Genova su "Sistema Italia: un nuovo piano per la logistica?"

Tema dell'incontro sarà anche "Liguria, una piattaforma logistica per l'Europa"

Il prossimo 3 marzo Palazzo San Giorgio, sede dell'Autorità Portuale di Genova, ospiterà un workshop organizzato dall'annuario della logistica "Italia in movimento" sul tema "Sistema Italia: un nuovo piano per la logistica? - Liguria, una piattaforma logistica per l'Europa". L'incontro avrà inizio alle ore 9.30 e terminerà alle 13.00.

Programma workshop

Saluto iniziale

 

Giovanni Novi
presidente Autorità Portuale di Genova

   

Sistema Italia: un nuovo piano per la logistica?

 

Tommaso Affinita
presidente Assoporti

 

Rodolfo De Dominicis
presidente Unione Interporti Riuniti

 

Maurizio Longo
segretario nazionale F.I.T.A.-C.N.A.

 

Giovanni Montanari
presidente Confitarma

 

Cirillo Orlandi
presidente Assiterminal

 

Giuseppe Smeriglio
presidente Confetra

   

Liguria, una piattaforma logistica per l'Europa

 

Virgilio Cimaschi
amministratore delegato Strade Blu

 

Alfonso Clerici
presidente Clerici Logistic Group

 

Ignazio Messina
amministratore delegato Ignazio Messina & C. Spa

 

Franco Pronzato
consulente Comune di Genova

   

Conclusioni

 

Paolo Odone
presidente C.C.I.A.A. di Genova

   

Modera

 

Osvaldo De Paolini
direttore "Finanza e Mercati"

   

Presentazione "Italia in Movimento"

 

Daniele Bo
direttore editoriale


FIORE
ABB Marine Solutions
Salerno Container Terminal

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Cerca altre notizie su



Seleziona la rubrica:  Tutte
Notizie
Porti
Turismo
Banche dati
Trasporto aereo
Autotrasporto



Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail