ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

18 aprile 2019 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 20:19 GMT+2



1 luglio 2004

Il container terminal di Douala è stato assegnato al consorzio guidato da APM Terminals

L'impianto ha una linea di banchina di 660 metri ed è attrezzato con due gru a portale. Prevista l'acquisizione di una terza gru

Il Douala Container Terminal del porto di Douala è stato assegnato in concessione per 15 anni al consorzio guidato dalla società terminalista APM Terminals (gruppo danese A.P. Møller) e costituito dal gruppo francese Bolloré, dalla francese Getma International, dalla Géodis Afrique (gruppo francese Géodis), dalla SIVOM (Société Ivoirienne d'Opérations Maritimes) e dalle tre società marittime camerunesi Asia, Groupe 2M e Sapem.

Secondo quanto stabilito dal contratto di concessione, il consorzio dovrà costituire la società terminalista Douala International Terminal (DIT), a cui sarà affidata la gestione del container terminal. Il canone annuo versato da DIT sarà di 4,5 milioni di euro.

Il container terminal di Douala, che ha una linea di banchina di 660 metri, è attrezzato con due gru a portale e 17 ettari di aree di stoccaggio. Lo scorso anno l'impianto ha movimentato 160.000 teu, 35.000 veicoli e 350.000 metri cubi di merci sfuse.
Il consorzio prevede di potenziare il terminal con l'acquisizione di una terza gru a portale e con l'introduzione di tecnologie informatiche.




ABB Marine Solutions

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza





Le pagine saranno aperte in una nuova finestra del browser






Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail