ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

16 aprile 2014 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 15.03 GMT+2



8 settembre 2004

Delta Air Lines presenta un piano industriale che prevede il taglio di 6.000-7.000 posti di lavoro

La bancarotta è ancora una reale possibilità, ha detto il CEO della compagnia, Gerald Grinstein

Delta Air Lines ha presentato oggi un piano per il riassetto dell'azienda che prevede di realizzare risparmi per oltre cinque miliardi di dollari all'anno entro il 2006. Il programma prevede il taglio di 6.000-7.000 posti di lavoro nei prossimi 18 mesi, la riduzione dei livelli salariali e dei benefit, per una riduzione complessiva del 15% del costo del personale. Le misure includono la riorganizzazione dell'hub aeroportuale di Atlanta, in cui confluiranno anche le attività svolte attualmente nell'hub di Dallas/Ft. Worth, e la razionalizzazione del network e della flotta (con l'acquisizione tra l'altro di 12 aeromobili per la filiale low cost Song).

L'amministratore delegato di Delta, Gerald Grinstein, ha presentato l'iniziativa come un «piano a 360 gradi, di vasta portata, che reinventa Delta». Grinstein ha ricordato che la bancarotta è ancora una reale possibilità; «stiamo lavorando sodo e alacremente per evitarla - ha detto - ma se la questione del prepensionamento dei piloti non sarà risolta prima della fine del mese, o se tutti i problemi non troveranno soluzione nel breve termine, dovremo affrontare la ristrutturazione attraverso i tribunali».




Bari Port Authority

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza





Le pagine saranno aperte in una nuova finestra del browser






Cerca altre notizie su



Seleziona la rubrica:  Tutte
Notizie
Porti
Turismo
Banche dati
Trasporto aereo
Autotrasporto



Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail