ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

22 luglio 2019 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 14:10 GMT+2



8 ottobre 2004

Accordo per la fusione dei cantieri navali ThyssenKrupp Werften e Howaldtswerke-Deutsche Werft

Il nuovo gruppo ThyssenKrupp Marine Systems AG avrà sede ad Amburgo

Ieri ThyssenKrupp ed One Equity Partners (OEP) hanno siglato un accordo per la realizzazione della fusione tra i cantieri navali ThyssenKrupp Werften e Howaldtswerke-Deutsche Werft (HDW) (inforMARE del 16 agosto 2004).

La nuova società nata dalla fusione sarà posta sotto il controllo di ThyssenKrupp Marine Systems AG. OEP cederà a ThyssenKrupp Marine Systems la sua intera partecipazione in HDW. L'intesa prevede che, in cambio del 100% di HDW AG, OEP riceva il 25% di ThyssenKrupp Marine Systems AG più 220 milioni di euro erogati dalle casse del nuovo gruppo navalmeccanico. ThyssenKrupp detiene il 75% di ThyssenKrupp Marine Systems.

ThyssenKrupp Marine Systems AG avrà sede ad Amburgo.

La nuova società - hanno precisato oggi ThyssenKrupp e OEP - includerà tutte le principali controllate: Howaldtswerke-Deutsche Werft AG, HDW-Nobiskrug GmbH, Blohm + Voss GmbH, Blohm + Voss Repair GmbH, Nordseewerke GmbH, Kockums AB, ed Hellenic Shipyards S.A.

La fusione riguarda circa 9.300 lavoratori.


Evergreen Line
Vincenzo Miele

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza





Le pagine saranno aperte in una nuova finestra del browser






Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail