ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

2 settembre 2014 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 01.30 GMT+2



19 ottobre 2005

Il Board della Patrick esorta gli azionisti a non accettare l'offerta di acquisizione della Toll

La proposta è stata giudicata «sostanzialmente inadeguata»

Il Board dell'australiana Patrick Corporation ha esortato gli azionisti a non accettare l'offerta di acquisizione da parte della connazionale Toll Holdings, che è stata giudicata «sostanzialmente inadeguata» (inforMARE del 22 agosto 2005). In particolare il consiglio di amministrazione ha evidenziato «la natura molto complessa e poco chiara dell'offerta e il prezzo non adeguato della proposta».

«L'offerta della Toll - ha commentato ieri il managing director di Patrick, Chris Corrigan - è un atto di una disperazione unica. L'offerta è male concepita, poco strutturata ed offre agli azionisti di Patrick interessi diluiti nelle attività di alto valore che interessano a Toll». Inoltre Corrigan ha sottolineato come solo il 12% dell'offerta di Toll sia in contanti.




FIORE ABB Marine Solutions

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza





Le pagine saranno aperte in una nuova finestra del browser






Cerca altre notizie su



Seleziona la rubrica:  Tutte
Notizie
Porti
Turismo
Banche dati
Trasporto aereo
Autotrasporto



Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail