ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

26 giugno 2019 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 08:50 GMT+2



23 gennaio 2006

Hyundai Heavy Industries istituisce una nuova filiale in Cina

Quest'anno il gruppo sudcoreano prevede di registrare un fatturato di 6.500 miliardi di won nel settore delle costruzioni navali (+23%)

Hyundai Heavy Industries (HHI), il produttore navale leader mondiale, ha annunciato oggi la costituzione di una propria filiale in Cina. La nuova azienda, che avrà sede a Pudong (Shanghai) ed un capitale sociale di 30 milioni di dollari, opererà nel settore delle costruzioni, della realizzazione di sistemi elettrici e della promozione di nuove attività. Inoltre - ha precisato HHI - è prevista la costituzione di un centro di ricerca e sviluppo che impiegherà personale locale.

Quest'anno il gruppo sudcoreano HHI prevede di registrare un fatturato di 6.500 miliardi di won (6,64 miliardi di dollari) nel settore delle costruzioni navali, con una crescita del 23% rispetto al 2005, ed un fatturato di 6.200 miliardi di won negli altri settori d'attività del gruppo.




ABB Marine Solutions Voltri-Pra Terminal Europa Vincenzo Miele

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza





Le pagine saranno aperte in una nuova finestra del browser






Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail